“Tifosi straordinari”, ora Bergamin punta a 5000 contro il Belluno

“Tifosi straordinari”, ora Bergamin punta a 5000 contro il Belluno

Bepi Bergamin fatica a controllare il consueto aplomb, dopo 90 e più minuti di autentiche palpitazioni. Il presidente in sala stampa è al settimo cielo, glielo si legge negli occhi: prodigo di complimenti per tutti, dai giocatori in campo (“Che orgoglio” sottolinea) al pubblico. Vorrebbe, Bergamin, ringraziarli tutti e 4569: “Il pubblico è stato davvero l’undicesimo uomo in campo – sono le sue parole, che vi abbiamo riportato ieri nel post-partita - perché hanno sopperito all’espulsione di Segato. Sono tifosi straordinari”. E rilancia: “Per la prossima in casa contro il Belluno, vorrei arrivare a 5000…”. Più che probabile, visto l’entusiasmo e la particolare situazione di classifica. Entrambe, sia Padova che Belluno, comandano a punteggio pieno e domenica saranno impegnate in trasferta: biancoscudati a Fontanafredda, i gialloblu contro l’ArzignanoChiampo. In attesa della supersfida all’Euganeo, che ci farà  vivere sicuramente altre grandi emozioni.

Qui sotto gli highlights (produzione Cafe24)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy