Union Ripa-Padova, più Zubin che Amirante. Già  405 biglietti venduti

Union Ripa-Padova, più Zubin che Amirante. Già  405 biglietti venduti

La Biancoscudati Padova sta festeggiando anche in provincia. Questa è stata la settimana dell’ “Alta”, visto che martedì sera ha festeggiato il proprio terzo anniversario il club “Alta Padovana” di Tombolo, alla presenza di una delegazione di giocatori e del “padrone di casa”, il ds Fabrizio De Poli. Ieri, invece, la squadra ha disputato un’amichevole a Fontaniva. L’occasione è venuta buona per la dirigenza per ricordare lo storico tifoso Silvano Barichello, scomparso qualche mese fa. Il presidente Giuseppe Bergamin con la moglie Giovanna ha regalato alla vedova un mazzo di fiori a forma di scudetto del Padova e una maglia autografata dai giocatori. Sul campo Parlato ha testato la squadra che scenderà in campo domenica a Feltre contro l’Union Ripa. Vista la squalifica di Petrilli e l’indisponibilità di Aperi, il tecnico sta pensando di riproporre il 4-3-1-2. Ieri Ilari è stato testato da trequartista alle spalle di Amirante e Ferretti, anche se domenica in quel ruolo potrebbe tornare Cunico dal primo minuto, con Zubin favorito su Amirante. In difesa molto probabile il ritorno della coppia titolare Sentinelli-Niccolini. L’amichevole è terminata 4-2 per il Padova: a segno Amirante, Ilari, Cunico e Pittarello. Per la Fontanivese San Giorgio in gol Moretto e Golin. Oggi riposo, domani rifinitura alle 10 all’Appiani. Intanto continua la prevendita: fino a ieri sono stati staccati 405 biglietti, mentre il club “Amissi biancoscudati” ha organizzato un pullman per Feltre, partenza alle 9.45 dalla Guizza.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy