Valentini jr: “Contro il Lanciano pretendo che si cancelli la figuraccia nel derby. Salvezza? Se ci sperano Cittadella e Reggina, perchè noi no?”

Valentini jr: “Contro il Lanciano pretendo che si cancelli la figuraccia nel derby. Salvezza? Se ci sperano Cittadella e Reggina, perchè noi no?”

Il ds del Padova Marco Valentini ha parlato al Gazzettino di Pasquato e del prossimo impegno contro il Lanciano, che obbligatoriamente deve far perdonare la figuraccia casalinga del derby: «Pasquato l’ho visto bene, voglioso e determinato. Lo spirito di squadra deve essere questo. E finalmente abbiamo visto un suo gol su punizione». La salvezza è appesa a un filo. «È difficile, ma non impossibile essendoci ancora molti punti in palio. Se ci sperano Cittadella e Reggina, ci speriamo anche noi. Dobbiamo pensare a fare il nostro, ma è evidente che Novara e Bari devono rallentare». Quindi aggiunge: «Il problema è stato il derby, ha scosso tutti perché non ce l’aspettavamo. Vincendo con il Cittadella, un pareggio a Castellammare ci poteva stare. Dobbiamo rimanere uniti, ci sono ancora possibilità». Dopo la durissima contestazione nel derby, sabato si torna all’Euganeo con il Lanciano. Che ambiente si aspetta? «La contestazione nei confronti della società va avanti dalla terza giornata, l’importante è che la squadra venga sostenuta perché c’è bisogno di tutti. Affrontiamo un avversario difficilissimo, dobbiamo essere più arrabbiati di loro e pretendo che i ragazzi cancellino la figuraccia nel derby davanti ai nostri tifosi».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy