Valentini rivela: “Abano o Bresseo? Con Rossi abbiamo parlato anche del centro città “

Valentini rivela: “Abano o Bresseo? Con Rossi abbiamo parlato anche del centro città “

Commenta per primo!

Il matrimonio tra il Calcio Padova e il “Centro Sportivo Euganeo” di Bresseo potrebbe finire prima del previsto. “Ormai penso che il sindaco di Teolo non sia interessato ai nostri investimenti nelle strutture” – così Andrea Valentini pochi giorni fa – “La nostra permanenza dipende esclusivamente dalla sua disponibilità : la fideiussione non si può fare, e va bene, ma anche sul diritto di superficie ancora non abbiamo risposta. Evidentemente avrà  tra le mani un’alternativa migliore alla nostra.” Un chiaro gesto di rottura tra le parti, nonostante un accordo sorto nel 1991 e che scadrà  tra due anni. L’amministratore delegato biancoscudato ha però assicurato che si sta già  muovendo per trovare altre soluzioni: domenica scorsa infatti ha incontrato l’assessore allo sport di Abano, che ha aperto le porte alla società  di viale Nereo Rocco nel stabilirsi nella zona di Monteortone. La città  delle terme però non appare l’unica ipotesi. Durante l’allenamento odierno Valentini ha svelato un interessante retroscena del pranzo di una settimana fa, fatto con Penocchio, Ivo Rossi, sindaco di Padova e l’assessore allo sport, Umberto Zampieri: “Durante l’incontro con sindaco e assessore abbiamo parlato anche di ipotesi in città  per gli allenamenti del Padova”. Valentini, come ha già  ammesso in prima persona, entro un paio di mesi deciderà Â la migliore soluzione per il Calcio Padova, che possa giovare magari anche ai tifosi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy