Vantaggiato-Ricchiuti: l’ex coppia da sogno del Rimini che potrebbe riunirsi a Padova

Vantaggiato-Ricchiuti: l’ex coppia da sogno del Rimini che potrebbe riunirsi a Padova

Vantaggiato-Ricchiuti: la coppia da sogno che fece grande il Rimini nella stagione 2008/09 potrebbe riunirsi a Padova. Un tentativo era già stato fatto nel 2010 dall’allora ds biancoscudato Ivone De Franceschi, che acquistò Vantaggiato e fu vicino a prendere anche l’argentino. L’ipotesi di riformare quella forbidabile coppia gol torna oggi ad essere concreta: il “Torello” è pienamente riabilitato e Colomba, come noto, lo vorrebbe rilanciare. Il modulo a tre centrocampisti che utilizzerà l’allenatore del Padova alla ripresa del campionato potrebbe spingere la dirigenza ad acquistare anche un trequartista, e sul taccuino di Baraldi e Salvatori c’è proprio il nome di Ricchiuti. Conferme anche dall’agente del sudamericano (lo stesso di Vantaggiato) Giovanni Tateo che ai nostri microfoni non si sbilancia sull’esito dell’operazione ma conferma che la trattativa è in piedi da un po’ di termpo: “Ricchiuti al Padova è un affare che si può fare, ma dipende esclusivamente dalla società biancoscudata. Per il giocatore non ci sarebbe alcun problema, anzi, venire a Padova sarebbe un grande onore. Si ricomporrebbe il tandem delle meraviglie con Vantaggiato, sicuramente uno stimolo in più”. A che punto è la trattativa? “L’ultima volta che ho parlato di Ricchiuti con il Padova è stato circa un mese fa. Non ci sono sviluppi recenti al momento, spetta solo alla società decidere”. Lo scoglio è rappresentato dall’ingaggio: “Il Catania è disposto a cedere gratuitamente il giocatore a gennaio, visto che è in scadenza a giugno. Bisogna solo trovare una squadra che si accolli l’ingaggio per questi sei mesi”. Ricchiuti al momento percepisce circa 350.000 euro di ingaggio, per sei mesi significherebbe circa 175000 euro. Ma un giocatore con un curriculum così importante può accontentarsi di soli 6 mesi di contratto? Tateo ammette: “Per l’eventuale anno successivo di contratto le richieste sarebbero più basse, pienamente in linea con il budget di quest’anno del Padova”. Altre squadre su Ricchiuti: “Attualmente le ipotesi più concrete oltre al Padova sono Ascoli, Pro Vercelli, Lanciano” conclude Tateo. Secondo Gianluca Di Marzio ci sarebbero anche Ternana e proprio l’ex squadra, il Rimini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy