Vecchiato: “Ecco le novità  dopo il nostro ingresso nel Cda. Appiani? Guarderà  al futuro”. E trenta abbonamenti saranno donati al Due Palazzi

Vecchiato: “Ecco le novità  dopo il nostro ingresso nel Cda. Appiani? Guarderà  al futuro”. E trenta abbonamenti saranno donati al Due Palazzi

Commenta per primo!

Ieri anche Sandro Vecchiato, patron di Birra Antonaina, ha presenziato all’inaugurazione del club “PadovaNelCuore” al Pedrocchi. Novità di giornata, l’ingresso nel Cda dell’imprenditore padovano: “Vogliamo dare un segnale forte, io e mio fratello Michele – ha dichiarato Vecchiato ai nostri microfoni – Condividiamo la passione per il calcio e per questa città. E’ un onore e un impegno questo nuovo ruolo, il nostro rapporto con il Padova migliorerà ancora, il rapporto sarà cementato. Come Birra Antoniana intanto abbiamo comprato 125 abbonamenti da distribuire ai tifosi”. E tra le 125 tessere, trenta saranno destinate al Carcere Due Palazzi per il settore Tribuna Ovest. Gli abbonamenti donati dal birrificio padovano saranno assegnati, su segnalazione della Direzione, ad alcuni dei detenuti della Polisportiva che hanno diritto a permessi speciali e ai Poliziotti Penitenziari che rendono possibile questa esperienza unica nel panorama nazionale. Vecchiato ha anticipato anche l’argimento Appiani: “Non è semplicemente lo stadio del passato restaurato, ma un impianto che guarda al futuro. Vedrete il giorno dell’inaugurazione”. Ascolta l’intervista:

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy