Vecchiato (Interbrau) al Mattino: “Disposti a trattare con Cestaro, ci sentiamo in debito con la città “

Vecchiato (Interbrau) al Mattino: “Disposti a trattare con Cestaro, ci sentiamo in debito con la città “

Arrivano conferme sul possibile ingresso in società di Interbrau, azienda padovana che fa capo ai fratelli Vecchiato. Il Mattino ha strappato un’importante dichiarazione a Sandro Vecchiato che, raggiunto telefonicamente in Inghilterra, da dove rientrerà in Italia domani, non ha potuto nascondersi di fronte alla “fuga” di notizie ma è stato molto prudente sull’esito degli imminenti colloqui. «Siamo disposti a parlare di un nostro ingresso nel Padova, ma vorrei ricordare che già nell’agosto 2011 ci fu dato modo di valutare una possibile acquisizione del 10% del pacchetto azionario, per poi non approdare ad alcun risultato. Ne scriveste anche voi, e per questo l’invito alla prudenza è d’obbligo. Per noi non è una questione vitale, non ci cambia la vita dal punto di vista professionale. Ma siamo padovani, ci sentiamo in debito con la città e valutiamo con interesse l’ipotesi di dare una mano. Sempreché ci sia data l’opportunità di farlo».

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy