Vigilia Cittadella-Pescara, Foscarini: “Nessun turn-over, sarà  la squadra più forte affrontata fin qui” (testo e video)

Vigilia Cittadella-Pescara, Foscarini: “Nessun turn-over, sarà  la squadra più forte affrontata fin qui” (testo e video)

Commenta per primo!

Segui la conferenza stampa di mister Foscarini alla vigilia di Cittadella-Pescara, a partire dalle 12.15. Recupero lampo per Sgrigna che molto probabilmente sarà in panchina.

Foscarini: “Sgrigna mi ha sorpreso, sono due giorni che si è allenato e sarà convocato. Verrà in panchina e poi in casa martedì con la Pro Vercelli lo avremo completamente a disposizione. Trapani? Dobbiamo riscattare questa partita, la squadra ha dimostrato di avere gioco, dipende però da noi per quanto riguarda l’approccio. Giustificazioni? Clima e campo difficile sicuramente possono avere inciso, devo dire che già dal riscaldamento pre-partita avvo visto poca intensità… Pescara? Oggi abbiamo visto dei video, questa squadra ha raccolto meno di quanto ha fatto, è la squadra più forte tra quelle che abbiamo affrontato, l’ho detto ai miei ragazzi. C’è bisogno del migliore Cittadella. Il Pescara da metà campo in su sviluppa bene il gioco, sono molto bene organizzati. Contro di loro abbiamo sempre fatto buone prestazioni ma siamo sempre stati castigati. Rompiamo questa vecchie tradizioni! Ora in queste due partite dobbiamo almeno centrare i tre punti. Turn-over? Non farò conti, metterò la squadra migliore magari martedì sera cambierò qualcosa. Modulo? Abbiamo provato sempre il 4-4-2, qualche volta alternato al centrocampo a tre. Calci piazzati? Hanno bravi tiratori, tra cui Pasquato. Dobbiamo portare il baricentro più alto del solito. Ci sarà tra i convocati anche un giovane, penso Ugo (’96). Out Donazzan Schenetti e Paolucci.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy