Vigilia Padova-Clodiense, Parlato: “Da qui in avanti saranno i dettagli a fare la differenza”

Vigilia Padova-Clodiense, Parlato: “Da qui in avanti saranno i dettagli a fare la differenza”

Commenta per primo!

Vigilia di Padova-Clodiense, le parole di mister Parlato (testo e video):

Parlato: Il risultato dell’Altovicentino non ci deve distogliere l’attenzione dal match di domani, solo dopo verificheremo la classifica. Ci auguriamo di vincere sempre ma durante l’arco di un campionato è normale incappare in due o tre partite sbagliate. La differenza la fa la concentrazione e il non sottovalutare l’avversario di turno. Il campionato è più difficile del solito, il dettaglio farà la differenza. Dionisi e Ferretti? Spero sia servito da lezione per tutti, l’eccesso di emozioni non fa bene, dico sempre ai ragazzi di cercare di essere sempre tutti a disposizione la domenica, evitando quindi le squalifiche. Il campo dopo il rugby? Valuteremo dopo la rifinitura. Clodiense? Serve fame e lavorare su tutti i palloni, specie quando la partita sarà un po’ morta. Loro sono giovani, è una squadra dinamica ed equilibrata, vedi i soli 15 gol subiti. Sanno mettere in difficoltà qualsiasi difesa. La formazione? Nascerà nelle prossime ore, chi andrà in campo dovrà dare il massimo: voglio 11 leoni in campo. Devo decidere ancora i cambi che farò, e come affrontare questa Clodiense”.

Le foto del terreno di gioco dell’Euganeo dopo la partita di rugby sulla nostra pagina facebook, clicca qui.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy