Voci anche su Lanzafame, ma il procuratore per adesso frena: “Nulla di concreto”

Voci anche su Lanzafame, ma il procuratore per adesso frena: “Nulla di concreto”

Nella tarda serata di ieri sono circolate delle voci insistenti sul possibile arrivo di Lanzafame al Padova. L’attaccante esterno, in forza al Catania, sarebbe nelle mire di Foschi. Anche se, per adesso, il procuratore Andrea D’Amico (lo stesso di Italiano), frena: “Di concreto non c’è nulla, l’affare è fatto solo quando si firma… Sull’esclusione di Montella prendiamo atto della scelta del tecnico, il mercato adesso è aperto e vedremo cosa succederà in questo mese”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy