Bertani espone lo scudo fuori dall’azienda di famiglia

Bertani espone lo scudo fuori dall’azienda di famiglia

Sulla strada per il mare, una bandiera del Padova puoi trovare. Per chi in questi giorni percorrerà la “Piovese” non potrà fare a meno di notare la grande bandiera biancoscudata che campeggia in bella vista sopra la porta di ingresso dell’azienda di tetti in legno di Enrico Bertani, che è tra i principali sponsor della società di viale Rocco. Il mega scudo (3 metri per 3) è stato piazzato a circa 7 metri d’altezza da terra dal figlio del titolare, che di nome fa Alberto e altri non è che il vicepresidente del Calcio Padova. “Questa è una strada di passaggio molto frequentata -ha detto Alberto- e con alcuni colleghi abbiamo messo su la bandiera sperando di motivare e stimolare i tifosi che passano di qui, prima della partita della vita. Qualcuno mi ha chiamato per dirmi che dovevo metterla domenica in caso di vittoria, ma contro la scaramanzia ho preferito metterla prima.” Il Presidente non parla fino a sabato, e il vicepresidente? “Anche. Seguiamo tutti la linea di Cestaro, ma vi confesso che sto tenendo le dita incrociate e che sto vivendo questi giorni con grande ansia, e ovviamente sabato sarò a Trieste”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy