I tifosi ci scrivono, l’angolo delle vostre opinioni

I tifosi ci scrivono, l’angolo delle vostre opinioni

L’angolo delle vostre opinioni, scriveteci a info@padovasport.tv oppure sulla nostra pagina facebook.

Paolo P.: La preoccupazione di Cestaro? Che poi venga coinvolto in bancarotta fraudolenta insieme alla unicomm!

Davide: VERGOGNATI CESTARO CHE HAI PENSATO SOLO AI TUOI AFFARI E MAI AL BENE DEL PADOVA!!!!

Antonio: Troppa calma. Ho paura che sia solo una formalità l’incontro. Cestaro l’ha detto chiaramente, soldi prima della scadenza non li da. Altri imprenditori non ne vogliono sapere e Penocchio non ha un centesimo. La frittata è fatta!!!!!!!!!! Come scriveva qualcuno ieri, inizio a credere anch’io che il gioco di Cestaro era proprio questo: o spendo e salgo in A (maggiore visibilità Famila e maggiori incassi), oppure se va male fallisce il Padova (e non paga i creditori) ma non con lui al posto di comando e senza intaccare il marchio Famila. Chissà…………..

Stefano L.: Ma buja non é lo stesso che inizialmente ha pianto con gli ultras per il debito, poi una volta denunciato tale debito dagli stessi, ha smentito clamorosamente cedendo sotto ricatto della società di non ricevere niente? No xke qcosa non mi torna allora…

Gianluca: Certo che la faccia di m… a di Valentini a mangiare a sbaffo sapendo che non pagavano…. MA CHE SCHIFO DI UOMO !!!

Antonio: Stefano, ma nel video dell’intervista a cestaro a un certo punto dice di aver fatto 5 incontri prima di penocchio l’estate scorsa… confermi?

Sì lo ha sempre detto, Penocchio non era l’unico imprenditore interessato. Poi rimane un mistero, quello che gli altri imprenditori avevano chiesto e perchè è stato individuato in Penocchio il miglior offerente. Tutti gli altri avevano chiesto più soldi a Cestaro? Poi dipende anche da che situazione debitoria è stata effettivamente ereditata… Il “buco” esisteva o no all’epoca del passaggio di proprietà?  (Ste.Via.)

Mirco: Complimenti ai giornalisti che hanno fatto l’agguato a Cestaro, era l’unico modo per capirci qualcosa di più… e in effetti qualcosa è emerso tra le mille acrobazie verbali-lessicali e dialettali del Marcello. Quindi Cestaro unica àncora di salvezza, stanno facendo di tutto per convincerlo ad anticipare quei soldi… ok… ma penocchio in cambio cosa dà?

Luigi: Incredibile come cestaro glissi sempre sulle domande… alla richiesta di spiegazioni sul buco ha detto che dobbiamo occuparci di calcio!!!! ma ci prende in giro??? E comunque sembrava piuttosto imbarazzato… non ha negato e non ha detto che non esiste alcun buco.. fateci caso.

Matteo M.: ma non aveva detto che “lasciava il Padova in buone mani”? almeno abbia l’accortezza di stare zitto e se come dice lui è tutto in regola non ha motivo di dire certe cose…

Carlo: mah…il primo buco l’ha fatto senza dubbio lui! a questo punto per salvare il Padova l’unica cosa è una sottoscrizione popolare! autotassiamoci e vediamo se almeno riusciamo ad iscriverci al campionato

Valerio R.: Il paradosso è che Cestaro quando gli viene chiesto del buco lasciato da lui si infervora dicendo che vogliamo tutti essere ragionieri e che il calcio non sono numeri… Ma chi vuole prendere in giro?!?! Da QUEI numeri dipende il futuro del Padova!!! Uomo privo di scrupoli e dignità anche questo.

Matteo: Qualcuno ancora crede che c’era la cordata????E se c’era andavano a chiedere l’anticipo a Cestaro???Ma lo sapete che la Finanza si muove su segnalazioni ed esposti???Quindi se da un anno si dice che l’aquisto del Padova era sospetto perchè aspettare sotto le elezioni per andare a fare il blitz???Lo dico io perchè:In questo modo hanno trovato una scusa valida per dire che nessuno se la sentiva di rischiare!!!La realtà è che non c’era nessuno e che qualcuno ha aspettato il momento giusto per far partire l’operazione con il placet di TUTTI i candidati Sindaco.Complimenti!!!

Stefano D.: Salve a tutti, vorrei esprimere la mia opinione riguardo alla situazione attuale. Considerando che in caso di fallimento si ripartirebbe dalla serie D (giusto?) non sarebbe meglio che la società attuale fallisse? In questo modo potremmo liberarci in un solo colpo di penocchio e dei valentini padre e figlio, si ripartirebbe con una società sana senza debiti, e non vedremmo più in squadra gente come Vantaggiato Trevisan e Legati che hanno un ingaggio esagerato in rapporto alle loro capacità. Io penso e spero che ci siano imprenditori/tifosi interessati a investire nel Padova per farlo ritornare grande ma allo stato attuale nessuno sarebbe così pazzo da rilevare una società così indebitata. Se a qualcuno la serie D fa storcere il naso, faccio notare che dalla prossima stagione sarà la categoria appena sotto la C1, quindi se dovessero restare gli incapaci/delinquenti che ci sono adesso corriamo il rischio di trovarci comunque in serie D alla fine del prossimo campionato…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy