I tifosi ci scrivono, l’angolo delle vostre opinioni

I tifosi ci scrivono, l’angolo delle vostre opinioni

L’angolo delle vostre opinioni, scriveteci a info@padovasport.tv oppure sulla nostra pagina facebook.

Federico: Gent.le Direttore, Nessuno ne parla ma cosa si sa del numeroso settore giovanile (fallimento a parte visto che in automatico parte lo svincolo)? Tanti Ragazzi con le loro Famiglie sono in attesa di sapere qualcosa ma nessuno si pronuncia anche se sembra che i tagli saranno pesantissimi sia di Ragazzi e relativi campionati che di risorse economiche. La ringrazio per eventuale risposta.

Oltre a venir meno la squadra Primavera, spariranno anche gli Allievi nazionali A e B. Ma credo che la presenza di Giorgio Molon sia garanzia di massima professionalità. (Ste.Via.)

Luca: Carissimo direttore, complimenti e grazie per il vostro live puntuale e aggiornato. Con tutte queste notizie è un attimo perdersi, ma per noi tifosi è fondamentale un punto di riferimento come il vostro. Grazie ancora e continuate così, siete unici.

Andrea: Chiaramente era impossibile muoversi una settimana prima. La gente che ci tiene al Padova era all’Euganeo e non alle cene di Cestaro, che vuole solo salvare la sua immagine dal fallimento da lui stesso causato.

Carlo: Ho l’impressione che la mossa disperata di Cestaro per salvare il Padova sia fumo mediatico per garantire un salvacondotto ai delinquenti di adesso. Spero di sbagliarmi, ma casualmente mancherà sempre una carta o un versamento..

Mirco: Stefano, ce la faremo? Non faccio che aggiornare il vostro sito… sto impazzendo!!!!!!!

Daniel: Penocchio..penocchio e inutile che ti nascondi.

Neanche nell ottavo girone dell inferno di dante.. come minimo in pasto al conte ugolino.. ma che ti prenda a morsi non in testa..

Matteo: Il fratello di Cestaro può anche andare in FSM…. vecchio rincoglionito porta rispetto per un club con oltre 100 anni di storia, per la sua città e la sua gente.

Luca S.: Direttore, come è possibile che la COVISOC non comunichi il rigetto della domanda, come fa una squadra a iscriversi

Come abbiamo scritto nel live, vista la situazione molto delicata e le tante squadre a rischio, ci sono stati contatti direttamente tra Covisoc e club maggiormente in difficoltà, nessuna comunicazione ufficiale. (Ste.Via.)

Antonio: Va bene ci iscriviamo e poi… i prossimi stipendi, il mercato, i creditori? Navighiamo a vista.

Paolo: Volevo farvi davvero tantissimi complimenti per il libro sugli atleti, davvero molto ben fatto e curato… d’altra parte da voi non ci si poteva aspettare nulla di diverso!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy