Mercato&risposte (26 giugno)

Mercato&risposte (26 giugno)

Riflessioni, domande, consigli per gli acquisti nella nostra rubrica estiva dedicata al calciomercato del Padova. Scriveteci a info@padovasport.tv

Enrico G.: Non passa giorno da settimane ormai, che non si favelli di questa meraviglia del calcio italiano, al secolo Pietro Arcidiacono. Ma dico io : un tizio che in lega pro ha segnato 9 (nove) gol, che alla non giovine età di 28 anni ha trascorso tutta la carriera nella suddetta categoria, esclusivamente in squadre del sud, da dove proviene.

Senza contare che è balzato agli onori della cronaca per aver esibito una maglietta con scritto “Speziale Innocente” durante una partita e per questo è stato condannato prima ad un daspo di 3 anni e successivamente ad una squalifica di 8 mesi. Quindi, dico io, cosa c***o c’entra sto personaggio qua con tutte le belle parole che la società ha detto a proposito del senso di appartenenza, della serietà e della professionalità richiesta ai giocatori del Padova, che devono essere contenti di aver l’ opportunità di fare una lega pro con questa maglia…ecc…ecc… Questo qui se lo fai giocare, passa il tempo a chiedere alla panchina cosa sta facendo il Catania…che stia a Catania và, magari in serie D riuscira a giocarci finalmente. Possiamo fare tranquillamente a meno di uno cosi’…basta cazzari, basta montati (Viviani Docet) e pagliacci vari…gente che viene qua a ritirare lo stipendio e basta. Bene invece per Bizzotto, sarebbe un OTTIMO acquisto, bravo a difendere ed anche piedi piu’ che discreti per rilanciare l’azione. Del Bassano mi piacerebbe anche Furlan, mentre Cenetti beh niente de che proprio…

Arcidiacono è un valido elemento per la Lega Pro, su cui si è scatenata un’asta. Vedremo, ma ho l’impressione che non verrà qui (Ste.Via.)

Luca: Marino? Storie già viste! Come il nano che vuole tornare a casa solo perché a fine della”gloriosa carriera” vuole stare vicino a casa , nella squadra ilPADOVA a cui ha riservato solo merda dopo essere andato a Grosseto, mercenari di merda!

Lele: Caro direttore, 5 milioni di budget significa puntare alla promozione diretta?

Decisamente sì, ma (se non ci saranno stravolgimenti, che in questo periodo non vanno esclusi a priori) le avversarie saranno toste: penso in particolare ad Alessandria, Pavia, Varese (se non verrà ripescato), Cittadella, Bassano (se non verrò ripescato), Cremonese e mi aspetto anche lo sbarco in Lega Pro di Dalle Rive, che non credo vorrà fare la comparsa. (Ste.Via.)

Mirco: Stefano, è possibile sapere qualche nome di qualche giocatore visionato da de poli nei suoi giri in brasile paraguay, danimarca o dove è stato?

Al momento non è trapelato nulla. (Ste.Via.)

Franco G.: Gentile Direttore se le e possibile comunicare su padovasport che fine a fatto L’imprenditore Marotto visto che quando il padova era fallito sembrava che piancesse per il dispiacere invece e scomparso dalla circolazione invece di dare una mano ma grazie a dio il padova e risorto anche senza il suo aiuto,forse si sarà accorto che il suo mestiere che piu le consone e fare il politico gli si addice molto,chi sa se ci a fatto un pensierino sarebbe lideale per lui.

Cordiali saluti Francesco Giglio

Franco, è un po’ che lo scrivi. Il fatto che non sia più sponsor di PadovaSport non significa che sia stato rapito dagli alieni. (Ste.Via.)

Eugenio: Con riferimento alla vostra rubrica Mercato & Risposte, chiedo, avete notizie su Busetto Fabio? Lo tengono con la formula del contratto per addestramento tecnico, essendo ancora giovane? Secondo me merita una chance!

Sì, dovrebbe rimanere. So che piace particolarmente al presidente Bergamin (Ste.Via.)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy