Colpo di scena: insieme a Bearzotti c’è Favalli, niente Fautario. Ecco le prime dichiarazioni

Colpo di scena: insieme a Bearzotti c’è Favalli, niente Fautario. Ecco le prime dichiarazioni

Niente Fautario, il Padova a sorpresa presenta alla Guizza Alessandro Favalli, insieme all’altro nuovo acquisto Enrico Bearzotti. Qui di seguito le prime dichiarazioni di entrambi (testo e video).

Bearzotti: Sono contentissimo di essere arrivato a Padova, so di essere in una società importante e quindi dovrà dare il massimo. Sono nato come esterno alto d’attacco ma ho fatto anche la seconda punta. Ritrovo Parlato, e sono contentissimo di ritrovarlo dopo l’esperienza di Pordenone. La prima partita chissà potrei giocarla proprio con il Pordenone, vediamo come vanno le cose.

Favalli: Le prime impressioni sono positive, so che è una società importante il Padova e quindi sono contentissimo di essere qui. Sono qua per cercare di migliorarmi e dare il massimo in campo. Contratto biennale? E’ un attestato di fiducia, cercherè di ripagarli sul campo. Caratteristiche? Fin dalle giovanile sono sempre stato un esterno alto, poi negli ultimi anni nella Berretti a Cremona ho fatto il terzino, mi è rimasta la fase di spinta. Quando c’è spazio non mi tiro indietro… Altre offerte? Dalla B qualcosa, però poi non abbiamo concretizzato. Ero svincolato dal Parma, visto che ero a metà tra Parma e Cremonese. Mi stavo allenando da solo, da un mese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy