Parlato si presenta: “Basta parlare del passato. Ora voglio giocatori affamati”

Parlato si presenta: “Basta parlare del passato. Ora voglio giocatori affamati”

Carmine Parlato inzia l’avventura in biancoscudato con un’entrata in scena niente male (vedi sulla nostra pagina facebook, il video dell’ingresso in Sala Giunta, annunciato da Bonetto a conferenza stampa già iniziata). “Devo ringraziare la società e l’allenatore – ha poi detto il nuovo mister, una volta presa la parola – per avermi scelto per far ripartire il Calcio Padova. Sono emozionato, non lo nascondo. Tutti noi siamo rimasti scottati per quanto è successo, vi prego ora di parlare solo della ripartenza e non di cose vecchie. Sarà una risalita in cui dobbiamo tutti pensare in positivo, con grande umiltà e determinazione caliamoci in questa categoria per cercare di fare un campionato degno del Calcio Padova. I giovani? Dico sempre ai ragazzi che alla Lega Dilettanti va fatto un monumento perchè fa giocare per forza i giovani, tutti gli addetti ai lavori sono chiamati a scegliere e valutare i migliori giovani perchè sarebbe una buona base di partenza. Serve poi fisicità ed esperienza, per fare bene serve un assemblaggio di tante caratteristiche. Cosa chiederò ai giocatori? Di avere fame”. Ascolta l’intera conferenza stampa:

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy