[Video] Ivo Rossi: “In settimana incontro con Cestaro. Sbagliato mettere in competizione stadio e auditorium”

[Video] Ivo Rossi: “In settimana incontro con Cestaro. Sbagliato mettere in competizione stadio e auditorium”

Commenta per primo!

Ivo Rossi è intervenuto nuovamente sulla questione stadio, ieri sera durante la trasmissione Padova Sport. Nella lunga intervista, che riportiamo qui sotto, il vicesindaco ha ribadito l’indisponibilità da parte dell’amministrazione a contribuire alle spese per migliorare l’impianto, sottolineando però l’intenzione di ascoltare Cestaro (l’appuntamento è fissato in settimana) e valutare la fattibilità del progetto che ha in mente il presidente del Padova, un piano a basso costo per poter avvicinare una delle tribune. “Io credo che sia il numero di persone e il tifo a fare bello uno stadio – ha detto poi Rossi – basta pensare alle partite di play-off dell’anno scorso. Stadi come l’Euganeo ce ne sono tanti in Italia, vedi anche Udine. Ma ce ne sono tanti anche di più brutti e meno funzionali, non so se ci siano queste discussioni anche in quelle città…”. Ivo Rossi ha poi parlato dell’eventualità di una promozione: “Non è vero che stiamo lasciando solo Cestaro, oltretutto il Comune in caso di serie A dovrà mettere mano all’Euganeo per almeno 3 milioni di euro, se si apre anche l’anello superiore bisogna installare nuovi tornelli”. Sulla concorrenza del progetto-auditorium: “Sbagliato mettere in competizione lo stadio con la Casa della Musica, la città vive di tante articolazioni, ha bisogno di coltivare domande esistenti, il calcio è una di queste ma ha già il suo tempio. Noi abbiamo l’esigenza di offrire una chance anche alla musica. Ma sia chiaro che il progetto auditorium è legato all’eventuale finanziamento della Fondazione, in caso contrario le casse comunali non potrebbero permetterselo”. Ascolta l’intera intervista:

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy