L’analisi di Baldin: Cittadella bene nel primo tempo, Latina a tutto spiano nel secondo

L’analisi di Baldin: Cittadella bene nel primo tempo, Latina a tutto spiano nel secondo

Allenatore di calcio e opinionista

Commenta per primo!

Potrebbe non essere reale la classifica di queste due squadre, da una parte il Cittadella che avrebbe dovuto far meglio in questo inizio si campionato, dall’altra il Latina che pochi mesi fa stava disputando il playoff e per poco non saliva nell’olimpo della serie A.

Squadre speculari in 3-5-2, con Mister Foscarini che schiera Valentini in porta, i due centrali sono Scaglia e De Leidi con Pellizzer in mezzo. Cappelletti e Barreca sono i cursori esterni. A centrocampo Rigoni si piazza centrale davanti alla difesa, supportato a destra da Busellato e a sinistra da Benedetti. In avanti Coralli prima punta con Sgrigna che gli gira attorno.

Mister Breda propone a sua volta con il 3-5-2 con Farelli in porta, Brosco, Cottafava e Dellafiore centrali, Almici esterno destro e Valiani esterno sinistro. Viviani in regia centrale con a destra Crimi e a sinistra Bruno. le due punte sono Petagna e Mangni (restano in panchina due come Pettinari e Sforzini).

Parte forte il Citta e segna subito, comanda il gioco con il possesso palla  anche se non ci sono grandi emozioni, il Latina sembra tramortito a veder calare su di sè qualche spettro di disfatta.

Il secondo tempo purtroppo è altra cosa, ma sopratutto il Latina è un’altro: la squadra comincia a macinare gioco e cresce, perviene al pareggio e attacca.

Mister Breda sente di avere la partita sotto diretto controllo e inserisce il duo Sforzini-Pettinari, alzando ulteriomente il baricentro.

Foscarini mette Gerardi e Minesso nella speranza di dar peso davanti, ma si fa fatica a recuperare terreno contro la veemenza del Latina. Valentini fa due ottime parate (per la verità una se la trova tra le mani fortunatamente) e i minuti finali consigliano a Foscarini di portar a casa qualcosa sperando che arrivi in fretta il fischio finale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy