Tempo di mercato – Al Padova piace Mancini, tris di giovani per il Cittadella

Tempo di mercato – Al Padova piace Mancini, tris di giovani per il Cittadella

In attesa di definire l’accoppiata (ds e allenatore) che guiderà il prossimo Padova, sono molti i giocatori segnalati in questa stagione dai sempre efficienti osservatori biancoscudati, guidati dall’ottimo Chicco Crovari. Su tutti il centrocampista Manuel Mancini (’83) autore di una strepitosa stagione con la maglia della Salernitana, ma che tornerà al Verona (club che ne detiene il cartellino). Niente serie A per lui, ma un’esperienza in una B di alta classifica: Padova è la piazza ideale, ora bisognerà aspettare il placet di allenatore e ds. Interesse, come noto, anche per il giovane Pasa dell’Inter e (new entry) per Verre (Roma/Genoa). Comproprietà e prestiti: Silvestri dovrebbe andare a fare il secondo a Napoli, mentre si aprono spiragli per una riconferma di Farias, che nel girone di ritorno ha fatto scappare tutti i club di prima fascia che avevano messo gli occhi su di lui (si era parlato anche della Roma). De Vitis e Galli invece, quasi certamente, non saranno riconfermati. Viviani tornerà alla Roma (piace a Ternana, Juve Stabia e Watford). Nessuna novità per quanto riguarda le altre situazioni.

Capitolo Cittadella: Stefano Marchetti è concentrato soprattutto sulla definizione delle comproprietà, alcune delle quali frutteranno un discreto gruzzolo (Baselli). Ma il dg sul taccuino ha tanti giovani interessanti: Maracchi (centrocampista ’88) del Venezia, oltre ai già citati Ricci (della Primavera della Roma) e Nava (Atalanta). In uscita tante richieste per il capitano della Primavera granata, Marco Bizzotto (’94), seguito dalla Reggiana. Si punta anche all’esperienza: con l’addio quasi certo di Di Nardo, Marchetti sta valutando l’ex Coralli.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy