Tempo di mercato – Si seguono Valeri e Morrone, attenzione alla situazione di Granoche

Tempo di mercato – Si seguono Valeri e Morrone, attenzione alla situazione di Granoche

Tempo di mercato è la finestra di PadovaSport dedicata ai movimenti di mercato delle padovane: indiscrezioni, rumors, voci di corridoio. Per essere sempre aggiornati sul calciomercato di Padova e Cittadella.

Commenta per primo!

Rieccoci a parlare di mercato. Il Padova vorrebbe entro il 10-15 gennaio regalare a Pea un centrocampista di esperienza, un giocatore che conosca bene la categoria (primo requisito) e sia già “pronto” (secondo requisito), dunque con un discreto numero di presenze alle spalle in questo inizio di campionato. Come vi abbiamo scritto precedentemente, ci sono già stati dei contatti con Carl Valeri del Sassuolo. Situazione simile a quella di Bonazzoli alla Reggina, il giocatore (classe ’84) è ai margini del progetto tecnico di mister Di Francesco (anche se è già andato in rete quest’anno), ma è ancora a tutti gli effetti un giocatore del Sassuolo. Dunque oltre al giocatore, bisognerà convincere anche la società neroverde. Baraldi e Salvatori sono già al lavoro in questo senso, forti della volontà del presidente Cestaro di investire denaro nella sessione del mercato di gennaio, qualora si presentasse una buona opportunità. Valeri è considerato una buona opportunità, a meno che il Sassuolo non si impunti su certe cifre… La lista dei possibili centrocampisti comprende 6-7 nomi, tra questi c’è anche Stefano Morrone del Parma, nome particolarmente gradito a Luca Baraldi. Anche in questo caso c’è una trattativa in corso con i gialloblù. Procediamo con altri nomi possibili: Manuel Iori del Cesena, ha il grande carisma che serve al Padova in mezzo al campo, lo conosciamo bene perchè è un ex Cittadella. Il Cesena a gennaio pensa alla rivoluzione, e potrebbe essere ceduto anche il capitano. Il Padova sta alla finestra. Ieri Salvatori ha parlato anche di possibili giocatori del Padova in procinto di finire fuori rosa: Gallozzi è il maggior indiziato. Da tenere d’occhio infine la situazione di Pablo Granoche. Il procuratore dell’uruguaiano De Giorgis ha dichiarato alla nostra testata che non si aspettava l’ingaggio di Bonazzoli, a gennaio se si presenterà l’occasione giusta l’attaccante potrebbe cambiare maglia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy