VERSIONE MOBILE
TUTTO CITTADELLA
TUTTO CITTADELLA

Ascoli a Campodarsego, un saluto agli ex biancoscudati

14.04.2012 12:40 di Pietro Gennaro  articolo letto 580 volte
Soncin in hotel
Soncin in hotel

Stamattina all'hotel Ariston di Campodarsego alcuni tifosi biancoscudati hanno approfittato della trasferta che attende l'Ascoli a Cittadella per salutare i vari Faisca, Pederzoli, Soncin e Giovannini. Il più acclamato è stato l'ex capitano biancoscudato Faisca, a Padova dal 2007 al 2010 dove ha collezzionato 104 presenze. Dopo averli salutati e scattato alcune foto, i giocatori sono rientrati per il pranzo. Partiranno dall'hotel intorno alle 13.30 per raggiungere lo stadio Tombolato di Cittadella.


Altre notizie - Tutto Cittadella
Altre notizie
 

UNA STAGIONE IN DUE GIORNATE. L'ENTUSIASMO DEI TIFOSI STIMOLERÀ LA SOCIETÀ A FARE BENE

Cominciamo a segnare due date importanti sul calendario: 4 gennaio 2015 e 10 maggio 2015. Sono i due scontri diretti con l'Altovicentino. La nostra stagione è tutta lì, si deciderà soprattutto in queste due giornate, che ci diranno molto pr...

LA POSTA DEI LETTORI (16/09)

Scriveteci a info@padovasport.tv oppure sulla nostra pagina facebook. In maiuscolo, il "tema" del messaggio precede...

MISTER PARLATO A RADIO SCUDATI: "MANCANO UN ATTACCANTE ED UN PORTIERE, DE POLI STA ACCELERANDO I TEMPI"

In occasione della prima puntata stagionale di Radio Scudati, il programma radiofonico ufficiale della Biancoscudati Padova...

L'ANALISI DI BALDIN: PADOVA PROVA IL 4-2-3-1

Con gli ultimi innesti Mister Parlato fa prove di orientamento nel nuovo modulo: il tutto parte da un'idea base di...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 Settembre 2014.
 
Perugia 9
 
Ternana 7
 
Trapani 7
 
Carpi 5
 
Virtus Lanciano 5
 
Livorno 5
 
Latina 5
 
Cittadella 4
 
Bologna 4
 
Bari 4
 
Frosinone 4
 
Spezia 4
 
Avellino 4
 
Modena 4
 
Varese 3*
 
Pro Vercelli 3
 
Brescia 3
 
Pescara 2
 
Catania 1
 
Vicenza 1
 
Crotone 1
 
Virtus Entella 1
Penalizzazioni
 
Varese -1

   Padova Sport Norme sulla privacy