Bellazzini: “Contento di essere al centro della squadra”

Bellazzini: “Contento di essere al centro della squadra”

Esclusiva Padova Sport

Tra i big dell’anno scorso è l’unico rimasto all’ombra delle mura. Ma a Tommaso Bellazzini non pesa, anzi. Quella che viene sarà per lui la stagione della definitiva consacrazione, con il vantaggio di essere l’uomo di maggior qualità della squadra.

Intanto chiariamo, Bellazzini rimane al 100%?

Non voglio sbilanciarmi fino a questo punto – ride – perchè nel calcio c’è sempre il rischio di essere smentiti. Se arriverà un’offerta che la società riterrà all’altezza potrei anche partire, ma mi sento un giocatore del Cittadella e sto già pensando alla stagione che viene. Sono contento di essere al centro della squadra e farò di tutto per contribuire al raggiungimento degli obiettivi.

L’anno scorso hai realizzato 10 gol da centrocampista avanzato, quest’anno ti proporrai come seconda punta?

In questo pre campionato sto giocando da seconda punta, con il mister siamo d’accordo che inizieremo la stagione così. Poi nel corso delle partite posso comunque tornare a fare l’esterno, non ho nessun problema da questo punto di vista.

Chi dei nuovi ti ha già impressionato?

Gabbadini, senza dubbio. Giocatore di grande qualità che ascolta tutti i nostri consigli e ha voglia di imparare, farà strada.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy