CITTADELLA, 6 DA SERIE A

CITTADELLA, 6 DA SERIE A

La squadra di Foscarini non si ferma più, oggi al Tombolato ne ha rifilati ben 6 al malcapitato Mantova. La serie A diretta dista solo un punto.

Il Cittadella infligge un pesantissimo 6-0 al Mantova, e si conferma la squadra più in forma della serie B, con 12 risultati utili consecutivi (nove vittorie, tre pareggi). Entrambe le squadre puntano ai tre punti per raggiungere diversi obiettivi, e la prima azione è del Mantova, all’8’: cross di Spinale, testa di Pellicori, Pierobon alza sulla traversa. Da qui in avanti, è un monologo del Cittadella. La squadra di Foscarini appena affonda dà sempre l’impressione di poter far male, e al primo tiro in porta sblocca il risultato: all’11’ grande taglio di campo di Dalla Bona che pesca Ardemagni da 40 metri, il centravanti fa rimbalzare la palla e scarica un sinistro micidiale sotto la traversa. Al 26’ Ardemagni appoggia per Bellazzini, solo in area, che non sbaglia: 2-0. Pellicori ha il pallone buono al 32’ ma sparacchia alto sulla traversa, e il Cittadella due minuti dopo fa il terzo: controllo di Bellazzini e gran sinistro ad incrociare, palo e gol. Al 37’ il 4-0, stavolta è Pettinari a entrare in area e a sparare uno splendido sinistro che si infila sul secondo palo. In avvio di ripresa il quinto gol del Cittadella: sinistro di Bellazzini e deviazione di Spinale che spiazza il proprio portiere. Cerca almeno il gol della bandiera il Mantova, ma Pierobon al 12’ toglie dall’incrocio il gran tiro di Carrus, quindi devia la conclusione di Locatelli e blocca la deviazione sottomisura di Pellicori. Chiude i conti Pettinari al 40’ di sinistro, per un eclatante 6-0.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy