Cittadella, Maah ci mette la testa. Debutto di Di Nardo in maglia granata

Cittadella, Maah ci mette la testa. Debutto di Di Nardo in maglia granata

Ecco serviti i tre punti pesanti che il Citta cercava e voleva a tutti i costi. I granata liquidano un piccolo Modena (povero Bergodi). Decidono la testina d’oro di Robert Maah in avvio di ripresa, poi il sigillo di Vitofrancesco al crepuscolo della sfida.

Un bel 2-0 che spazza via i cattivi pensieri che serpeggiavano all’ombra delle mura dopo il patatrac di sabato scorso al Tombolato con la Nocerina. E nel finale debutto stagionale di Totò Di Nardo. Foscarini può sorridere, incassa la terza vittoria e sale a quota 10.

Un Cittadella che potrebbe subito sbloccare la contesa, ma Di Carmine, dopo essersi aggiustato perfettamente il pallone, calcia incredibilmente sull’esterno della rete da ottima posizione: dal fischio d’inizio non sono passati nemmeno tre minuti. Primo tempo un po’ così. Da annotare i cambi forzati, uno per parte: Marchesan per De Vito e Diagouraga per Carini. E prima del riposo ci prova Bellazzini: la sua botta dai 18 metri è fuori di poco.

Ripresa. C’è il gol di Maah, che di testa infila Caglioni dopo uno spiovente da angolo. Poi l’ex Dalla Bona prova a graffiare con un paio di piazzati, ma Cordaz fa buona guardia. Maah prende pure un palo, con Di Roberto, tutto solo davanti alla porta, che lo manda a quel paese.

Infine Vitofrancesco affonda il Modena di Bergodi, che in trasferta non ha raccolto nemmeno un punto. Foscarini felice al termine della partita. «Ci voleva questa vittoria, sono tre punti meritati e salutari».

CITTADELLA-MODENA 2-0

Marcatori: st 11′ Maah, 45′ Vitofrancesco

CITTADELLA: Cordaz, Martinelli, GGasparetto, Pellizzer, De Vito (18¡ä pt Marchesan), Vitofrancesco, Schiavon, Branzani, Bellazzini; Maah ( st 34¡ä Di Nardo), Di Carmine ( st 4¡ä Di Roberto). A disp.: Pierobon, Scardina, Job, Magallanes. All. Foscarini.

MODENA: Caglioni, Carini ( pt 41¡ä Diagouraga), Milani, Turati, Rullo, Dalla Bona, Petre, Giamp¨¤, Di Gennaro ( st 15¡ä Fabinho), Stanco ( st 26¡ä Bernacci), Greco. A disp.: Guardalben, Jefferson, Carraro, Gilioli. All. Bergodi

ARBITRO: Di Bello di Brindisi

Note; serata calda, terreno in perfette condizioni, spettatori 2300 circa. Anmmoniti Bellazzini e Martinelli del Cittadella; calci d’angoli 5 a 3 per il Cittadella( pt 2 a 0), recuperi pt 4′, st 3′

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy