Cittadella, oggi al Tombolato amichevole con il Venezia

Cittadella, oggi al Tombolato amichevole con il Venezia

Commenta per primo!

Meteo permettendo, oggi il Cittadella tornerà a giocare una partita vera. Al Tombolato (ore 14.30, ingresso libero) contro il Venezia  i granata scenderanno in campo privi di cinque giocatori. Giannetti è andato a Siena per un consulto medico post lesione di primo grado all’adduttore destro (il suo rientro è previsto per il match col Crotone). Perna è ancora alle prese con l’infortunio al ginocchio che lo terrà fuori fino a marzo-aprile. Servono altre 3-4 settimane di lavoro per rivedere in campo Gasparetto, vittima due mesi fa della frattura al secondo metatarso del piede. Problemi anche per Di Nardo. L’infortunio last minute è quello di Pellizzer. Il difensore si è sottoposto ieri ad un controllo dal dottor Bordin che ha evidenziato l’infiammazione al tendine rotuleo del ginocchio destro. Il granata dovrebbe esserci allo Zecchini. «Cercherò di alternare il gruppo», spiega mister Foscarini. «Una squadra giocherà oggi con il Venezia, un’altra sabato a Vicenza. Devo tenere per forza conto delle condizioni dei giocatori. Oggi non avrò, oltre ai 5 infortunati, neanche Baselli e Biraghi che sono in Under 21. Avrò la possibilità di valutare anche altri giocatori. Questo test mi servirà per testare sia il lavoro che abbiamo svolto finora, che le condizioni della squadra dal punto di vista fisico». Foscarini dovrebbe proporre contro i lagunari del nuovo tecnico Sottili il modulo 4-3-3: «Proveremo questo tipo di soluzione forse anche a Vicenza».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy