Cittadella, Paolucci pronto a un trittico di sfide decisivo: “Ci giochiamo molto, il morale è buono”

Cittadella, Paolucci pronto a un trittico di sfide decisivo: “Ci giochiamo molto, il morale è buono”

Commenta per primo!

Per il Cittadella di Roberto Venturato nonostante il clima rigido e l’arrivo dell’inverno si preannuncia un periodo caldo in vista di un trittico di partite che molto potranno dire sul futuro dei granata. Le prossime tre sfide vedranno infatti Iori e compagni affrontare prima il Pordenone fuori casa questo sabato, poi giovedi 10 dicembre il Bassano in Coppa Italia e quindi il FeralpiSalò, vera sorpresa e squadra del momento, il 13 dicembre al Tombolato. Andrea Paolucci, tra i protagonisti della vittoria contro la Reggiana è conscio del momento importante che attende la squadra: “Ci giochiamo molto a Pordenone e FeralpiSalò, due fra le squadre più in forma del campionato. Poi in mezzo abbiamo anche la gara unica per gli ottavi di Coppa al Tombolato con il Bassano. Il morale è buono”. Il centrocampista, tra i più esperti del gruppo, sa che mantenendo l’unità del gruppo e la fiducia nei propri mezzi la squadra può affrontare al meglio questo periodo importante della stagione granata: “In questa fase stiamo curando in modo particolare l’aspetto della gestione della partita. In questo periodo ci servirà molto”.    

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy