Cittadella, vernissage alla vigilia della partenza per Lavarone. Abbonamenti, maglie e qualche sorpresa…

Cittadella, vernissage alla vigilia della partenza per Lavarone. Abbonamenti, maglie e qualche sorpresa…

Segui dalle 19 in tempo reale la serata di gala del Cittadella, alla vigilia della partenza per il ritiro di Lavarone (video e foto in tempo reale sulla nostra pagina facebook, clicca qui)

20.00: Si passa alla presentazione della rosa. Presente in sala un altro nuovo arrivo, Amedeo Benedetti (classe 91, terzino) in prestito dal Chievo.

19.56: Quote per la festa del tifoso: ci sono 450 posti, 15 euro il buono tendone con pranzo, 10 euro il viaggio.

19.50: Abbonamenti, dal 20 al 26 luglio prelazione per i vecchi abbonati, il 28 luglio via alla campagna abbonamenti. C’è la novità con 150 euro di avere l’abbonamento family per tre persone dello stesso gruppo familiare.

19.48: Venturato: “Sono certo di essere arrivato in una società con valori che raramente si trovano nel calcio italiano, é un ottimo punto di partenza. Si percepiscono subito, ho conosciuto il presidente Andrea Gabrielli e non posso che confermare questa sensazioni. La squadra cercherà di essere propositiva, giocate un buon calcio e portare tanta gente allo stadio”.

19.42: Marchetti: “Siamo a buon punto con l’allestimento della squadra, gli obiettivi che mi ero prefissato sono arrivati, è importante creare subito un gruppo. Ho fatto tutte le categorie e mi manca la serie A, ho passato giorni difficili ma adesso ho voglia di ripartire per riprenderci quello che abbiamo perso. La rosa sarà competitiva per il resto dipenderà da noi”.

19.35: Andrea Gabrielli: “Ho sempre fatto il presidente in B, la Lega Pro non l’ho mai fatta, mi ero abituato bene. Abbiamo rischiato di perdere Marchetti ma so che è rimasto per una scelta di cuore. La serie A l’aveva in tasca poi ha preso questa decisione prima che il Carpi scegliesse qualcun altro”.

19.30: Il vice presidente Pavin: “Lottare per la promozione insieme ad altre grandi squadre come il Padova può portare nuovo entusiasmo in questa piazza. Ringrazio anche il Comune per la partecipazione ai lavori per la copertura della tribuna est”.

19.25: Viene annunciato Manuel Iori, che sfila insieme alle modelle. Gran colpo di mercato del Cittadella che riprende il suo ex capitano.

19.15: Inizia la cerimonia, dopo i saluti di rito vengono svelate le nuove maglie.

Ore 17.00: Il Cittadella verrà presentato quest’anno a Villa Rina, in Riva del Grappa. Durante la serata, condotta da Stefano Albertin e Pierluigi Basso, verranno presentate le nuove divise da gioco, con quattro miss che sfileranno per l’occasione. sfilare per l’occasione. Poi toccherà alla rituale vetrina delle divise ufficiali di rappresentanza, ai saluti delle autorità cittadine, con la parola al sindaco reggente Luca Pierobon, per entrare nel vivo con gli interventi dello “stato maggiore” granata, guidato dal presidente Andrea Gabrielli. I tifosi avranno modo di conoscere i tre nuovi arrivati Manuel Pascali, Alessandro Salvi ed Enrico Alfonso e, ovviamente, potranno rivedere i volti di chi è rimasto. Sempre stasera sarà lanciata la campagna abbonamenti per il prossimo campionato, anche se per la partenza ufficiale occorrerà attendere la formulazione dei gironi di Lega Pro. Inoltre sarà possibile iscriversi alla tradizionale “Festa del tifoso”, fissata per domenica 26 a Lavarone, nello stesso giorno in cui si svolgerà l’amichevole tra il Citta e i palestinesi dell’Al Ahli. A chiudere l’appuntamento il buffet gestito dalla pizzeria-ristorante “Marechiaro”, con il brindisi offerto da Vini Astoria.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy