Cittadella-Vicenza 2-2, Venturato: “Molte le cose positive, buona partita da parte nostra. Favoriti per la promozione? Ancora presto per dirlo…”

Cittadella-Vicenza 2-2, Venturato: “Molte le cose positive, buona partita da parte nostra. Favoriti per la promozione? Ancora presto per dirlo…”

Un’altra convincente prestazione da parte del nuovo Cittadella di Roberto Venturato per certificare ancora una volta che sì, ci sarà anche la formazione granata tra le principali pretendenti per la promozione in Serie B nel corso della prossima Lega Pro: 2-2 il finale maturato nell’odierna amichevole del Tombolato contro il Vicenza (reti di casa firmate Iori e Gerardi, ospiti invece a segno grazie a Giacomelli e ad un’autorete di Benetetti). Soddisfatto dunque a fine gara il tecnico ex Pizzighettone: “Molte sono state le cose positive, abbiamo fatto una buona partita tenendo sempre abbastanza alta la squadra e rischiando poco contro una formazione che dispone di giocatori di qualità in fase offensiva. E’ un peccato però concedere sempre gol in maniera banale, su questo aspetto dovremo lavorare ancora molto. Sono dettagli che fanno la differenza nel corso di una partita. In occasione del primo gol Schenetti ha concesso troppa libertà di calciare all’avversario, mentre nel secondo ci siamo fatti sorprendere in contropiede sugli sviluppi di un calcio d’angolo in nostro favore. Poi avremmo anche potuto fare qualche gol in più nel secondo tempo perché abbiamo creato diverse occasioni. Sicuramente dunque ho notato molti aspetti positivi, mi sembra di aver visto la squadra in crescita anche dal punto di vista fisico e questo è importante. Cittadella favorito nel prossimo campionato insieme ad Alessandria e Pavia? Beh, questa squadra è appena retrocessa dalla B, quindi è facile pronosticare che sia una di quelle che più delle altre proveranno a vincere. Fa piacere che ci vengano riconosciute della qualità, ma credo sia ancora presto per le valutazioni. Restiamo concentrati su noi stessi, lavoriamo con attenzione e concentriamoci su ogni singola gara che andremo ad affrontare ponendoci dei piccoli step di miglioramento volta per volta”.

 

(Video della conferenza stampa sulla nostra pagina facebook).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy