Coralli: “Adesso non abbiamo più paura di nessuno. Play-out? Meglio Novara che Padova”

Coralli: “Adesso non abbiamo più paura di nessuno. Play-out? Meglio Novara che Padova”

Claudio Coralli ha fatto 100: tante sono le marcature da professionista sopo il gol di sabato al Varese. “Ma ho sempre segnato tanto, anche quando ero bambino e giocavo nelle giovanili. Ero sempre il capocannoniere – ha spiegato l’attaccante, stasera ospite della trasmissione Lunedì Granata – quest’anno spero di arrivare in doppia cifra, mancano due gol… Per la salvezza diretta? Servirebbero 8-9 punti, ma adesso non abbiamo più paura di nessuno, andiamo a Trapani per vincere. Play-out? Nel caso, molto meglio Novara che Padova, il derby lo temo. So di essere la bestia nera dei biancoscudati, ma mi auguro si possano salvare”. Coralli è ormai l’idolo indiscusso del Tombolato e il contratto potrebbe presto rinnovarsi automaticamente di un altro anno in caso di salvezza: “Mi piacerebbe restare, qui sto benissimo. I tifosi sono splendidi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy