Cordaz a PadovaSport: “Non penso ci siano problemi per il rinnovo”

Cordaz a PadovaSport: “Non penso ci siano problemi per il rinnovo”

Alex Cordaz, forse attualmente il portiere più forte della serie B, ha affrontato stasera in trasmissione vari argomenti. “Ringrazio Nicola Binda (intervenuto durtante il programma, ndr) per i complimenti, devo dire che per un portiere è importante giocare fin da subito in questa categoria, per fare esperienza. Così come sta facendo Perin che ha grandi qualità e l’età dalla sua parte, in questo ruolo il Padova è davvero ben coperto”. Sulla Samp, prossimo avversario del Cittadella: “E’ vero all’andata ho giocato molto bene, ma contro la Sampdoria sarà sempre difficile. Sappiamo che ha tanta fame e il dente avvelenato. Sono attrezzati per fare il salto di categoria, sarà difficile per noi”. Sul contratto in scadenza: “Ci sono giocatori a cui dà fastidio giocare in scadenza, ma dipende dal tipo di giocatore che sei. C’è chi ha il coltello dalla parte del manico e ha tutto il vantaggio a temporeggiare. A me non dà fastidio, gioco con grande piacere in questa squadra e non penso ci siano grandi problemi a rinnovare. Se ci sarà la volontà di proseguire il cammino insieme, non servirà un colloquio superiore ai 20 minuti”. Sulle parate fatte fin qui: “La parata più bella? A Castellammare tecnicamente, quelle più importante con Empoli e Nocerina”. Una battuta anche sul black-out di Padova-Torino, visto dall’esterno: “Tutta la vicenda è strana, anche l’immagine del Giudice con i tifosi del Torino alle spalle è particolare…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy