Cordaz fa quadrato: “Dobbiamo gestire la tensione”

Cordaz fa quadrato: “Dobbiamo gestire la tensione”

«Ci metteremo tutto l’impegno possibile per centrare l’ultimo salvagente», dice il capitano Alex Cordaz (foto). «Salviamoci e andiamo in spiaggia tranquilli. Giocare i playout sarebbe rischiosissimo. Sabato dovremo essere bravi a gestire la tensione e vincere». Il portiere non vede l’ora di scendere in campo: «Dovremo essere molto pratici, concreti. Affronteremo una squadra di categoria come l’Ascoli, che sta attraversando un periodo di grande difficoltà. Verrà a Cittadella a giocarsi tutto. Sarà una battaglia e noi non dovremo attenderci nulla dagli altri campi». La settimana di Cordaz e della squadra sta scivolando via in un clima di attesa: «Stiamo lavorando tantissimo e speriamo che questa mole di lavoro porti i suoi frutti. Mentalmente sappiamo che dobbiamo vincere. Non c’è tempo per la paura. Dobbiamo solo pedalare e prenderci tutti le nostre responsabilità. Non è neanche il momento delle parole, perché è tutto l’anno che ci parliamo e i risultati dovevano vedersi prima. Siamo arrivati alla fine, bisogna arrivare a questa quota 50 punti».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy