àˆ un Citta che va di corsa: 19 punti nel 2015

àˆ un Citta che va di corsa: 19 punti nel 2015

È un Citta che va di corsa. Sono i numeri a dirlo: non c’è un solo parametro nel girone di ritorno che dica male agli uomini di Foscarini, giustamente premiati dal tecnico con due giorni di riposo dopo la scorribanda a Livorno. I granata, che torneranno ad allenarsi al Tombolato soltanto domani, approfittando anche dell’intervallo più ampio che li separa dalla prossima gara, in cartellone domenica contro la Ternana, hanno raccolto nelle 11 giornate disputate nel 2015 19 punti, esattamente quanti ne avevano racimolati al giro di boa, nelle precedenti 21. E se con i 38 punti attuali si trovano ad avere due lunghezze di margine proprio sulla Ternana (che al momento finirebbe a giocare i playout con il Crotone), fa un certo effetto considerare la classifica relativa al cammino di ritorno. Già, perché limitandosi a queste ultime 11 partite, caratterizzate da 5 vittorie, 4 pareggi e due sole sconfitte, sarebbero terzi in graduatoria, assieme a Pescara e Carpi e dietro soltanto al sorprendente Vicenza, che ne ha messi assieme 25, e al Bologna, che arriva a 20. Un altro dato? Pellizzer e compagni sono passati da una media di 0.90 punti raccolti a match nel 2014 a una di 1,73. Ed è ancor più significativo soffermarsi sul rendimento difensivo di una squadra che prima incassava 1.62 reti a gara mentre ora è scesa a 0.73. Come dire che, certo, l’arrivo di Stanco (pur, oggettivamente, meno brillante rispetto alle sue prime uscite) ha ridato linfa all’attacco, ma è soprattutto la ritrovata solidità della retroguardia a dare credibilità al nuovo Citta. E il confronto con le prime 32 giornate dello scorso campionato è ancora più generoso: erano 29 i punti in cascina nella stagione 2013-2014, con i granata terzultimi. In tutto questo, l’unica nota stonata è la contrattura rimediata a Livorno da Scaglia, che sarà valutata meglio domani. Del momento magico degli uomini di Foscarini si parlerà anche nella trasmissione “Lunedì granata” in onda dalle 21 su Telecitta (canale 194 del digitale), ospite uno dei protagonisti dell’impresa di Livorno, il centrocampista Nicola Rigoni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy