ESCLUSIVA Foscarini: “Riparto con grande entusiasmo e voglia di riscatto”

ESCLUSIVA Foscarini: “Riparto con grande entusiasmo e voglia di riscatto”

Claudio Foscarini spazza via ogni dubbio, rimarrà a Cittadella: “Non c’è ancora la firma perché non sono a Cittadella – spiega il tecnico granata a PadovaSport – rientrerò credo mercoledì per mettere nero su bianco, ma non ci sono più dubbi, sarò ancora l’allenatore del Cittadella. Cosa mi ha convinto a rimanere? La voglia di riscatto, dopo una seconda parte di campionato aldisotto delle nostre potenzialità. Abbiamo iniziato un progetto che va terminato, l’entusiasmo è sempre immutato dunque non aveva senso lasciare Cittadella. Altre offerte? Sono arrivate proposte dalla B e da squadre importanti di Lega Pro, ma non ne abbiamo discusso più di tanto”. Si parla di rivoluzione al Cittadella, è così? “Credo di sì, abbiamo la necessità di avere giocatori molto motivati e con grande entusiasmo. Parleremo con questi giocatori che hanno dichiarato di voler cambiare aria, ma credo che la maggior parte voglia rimanere qui, e tanti vogliono pure tornarci (riferimento neanche troppo velato a Coralli, ndr). Cordaz? Non ci ho parlato, io non ho litigato con lui quindi non c’è da fare pace. È stato lo sfogo di un momento, certe scelte dell’allenatore possono non essere accettate”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy