FINALE Cittadella-Pescara 0-1. Abruzzesi corsari al “Tombolato”

FINALE Cittadella-Pescara 0-1. Abruzzesi corsari al “Tombolato”

Commenta per primo!

CITTADELLA – PESCARA 0 – 1

CITTADELLA: Di Gennaro, Sosa (15′ st Dumitru), Coly, Marino, Colombo, Pecorini (30 st Minesso), Di Donato, Busellato, Alborno, Coralli, Di Roberto (40′ st Gasparetto). A disposizione: Pierobon, Perez, Paolucci, De Leidi, Pugliese. Allenatore: Foscarini.

PESCARA: Belardi, Zauri, Zuparic, Bocchetti,  Balzano, Rizzo, Brugman, Rossi,Politano (36′ st Cutolo), Mascara (46′ st Maniero), Ragusa. A disposizione: Pigliacelli, Frascatore, Viviani, Fornito, Cosic, Kabashi, Padovan. Allenatore: Marino.

ARBITRO: Gavillucci di Latina.

NOTE: Ammoniti: Rossi (P), Zuparic (P), Coralli (C), Maniero (P).

14.50 Oggi a Cittadella sono presenti anche Alessandro Calori e Bepi Pillon.

SECONDO TEMPO

50′ – Finisci qui la partita: Pescara corsaro al “Tombolato”, i granata non sono riusciti a concretizzare il forcing finale.

49′ – Ammonito Maniero.

46′ – Secondo cambio per il Pescara: Maniero per Mascara.

45′ – Concessi 4 minuti di recupero.

40′ – Terzo ed ultimo cambio per il Citta: fuori Di Roberto per Gasparetto.

36′ – Primo cambio per il Pescara: esce Politano per Cutolo.

30′ – Secondo cambio per il Citta: esce Pecorini per Minesso.

27′ – Zuparic ci prova di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione, sfiorando però il palo.

24′ – Buona occasione per Alborno, che prova la conclusione al volo dal limite dell’area senza fortuna però.

18′ – Ammonito Zuparic.

15′ – Primo cambio della gara: fuori Sosa per Dumitru.

12′ – Occasione per il Cittadella: la palla su corner dalla destra che attraversa tutta l’area di rigore senza trovare deviazione.

6′ – Ottimo intevento difensivo di Marino su Politano, sventando così un pericolo.

5′ – Cittadella che in questo inizio di gara sembra avere un piglio in più rispetto al Pescara.

1′ – Si Riparte! Palla al Citta.

PRIMO TEMPO

46′ – Finisce qui il primo tempo.

45′ – Due minuti di recupero.

41′ – Busellato ci prova su calcio di punizione, ma il suo tiro finisce a lato.

37′ – GOL ANNULLATO AL CITTA: sugli sviluppi di un corner, Coralli raccoglie un colpo di testa di Coly e mette dentro. L’arbitro però ferma il gioco per un presunto colpo di mano dell’attaccante.

35′ – Contropiede fallito dal Pescara: Ragusa, scappa via in velocità a Marino, ma sbaglia a servire a centro area il solo Politano.

31′ – OCCASIONE PER IL CITTADELLA: Pecorini dalla destra serve in area Coralli, che perà manca la sfera. Sulla palla vagante ci arriva Busellato ma non calcia bene, favorendo la parata di Belardi.

30′ – Buon momento per il Cittadella che sta costringendo il Pescara a stare nella propria metàcampo.

23′ – Di Roberto ci prova dal limite dell’area, ma il suo tiro viene deviato dalla difesa abruzzese.

21′ – OCCASIONE PER IL CITTADELLA: cross dalla sinistra di Alborno per Coralli, ma Belardi salva il risultato smanacciando in angolo.

17′ – Buon Cittadella adesso, anche se sembra che il Pescara possa far male ad ogni ripartenza.

13′ – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, sbuca Coly che prova a far male di destro, ma il suo tiro finisce alto.

10′ – GOL DEL PESCARA: Ragusa, lanciato in area da Mascara, si invola verso Di Gennaro e scarica un destra che va ad insaccarsi sotto la traversa.

7′ – DOPPIA OCCASIONE PER IL PESCARA: Ragusa va vicino due volte al vantaggio, negato solamente da un buon Di Gennaro.

3′ – Buona partenza per entrambe le squadre: gli abruzzesi cercano di pungere, i granata invece di ripartire affidandosi a Coralli.

1′ – Partiti: palla al Pescara

 

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy