FINALE Frosinone-Cittadella 1-1 (1′ st D. Ciofani, 44′ st Scaglia)

FINALE Frosinone-Cittadella 1-1 (1′ st D. Ciofani, 44′ st Scaglia)

Commenta per primo!

Segui la diretta di Frosinone-Cittadella, a partire dalle 15

FROSINONE (4-4-2): Zappino; Zanon, Russo, Schiavi, M.Ciofani (43′ st Masucci); Paganini, Gori (37′ st Musacci), Gucher, Soddimo (27′ st Frara); D.Ciofani, Dionisi. A disposizione: Pigliacelli, Formato, Altobelli, Gessa, Masucci, Curiale, Carlini. All. Stellone

CITTADELLA (4-4-2): Valentini; De Leidi, Cappelletti, Scaglia, Barreca; Pecorini (27′ st Benedetti), Rigoni, Busellato (37′ st Paolucci), Minesso (9′ st Gerardi); Coralli, Sgrigna. A disposizione: Pierobon, Pellizzer, Amato, Palma, Donazzan, Mancuso, Paolucci. All. Foscarini

ARBITRO: Ros di Pordenone. Ammoniti: Zanon, Schiavi, Busellato, Cappelletti.

 

SECONDO TEMPO:

49′ – Finita! Il Cittadella si salva con Scaglia nel finale, ma la situazione rimane preoccupante. Sempre ultimo posto, un piccolo passettino in avanti e si va a quota 16.

45′ – Quattro minuti di recupero.

44′ – GOOOOOL DEL CITTADELLA Scaglia di testa! gol nato da una rimessa laterale, il difensore salta per spizzarla in mezzo e la sfera si infila in rete. Pareggio rocambolesco ma importantissimo!

43′ – Ultimi minuti di partita, Cittadella in avanti.

36′ – Tentativo al volo di Benedetti, Zappino però non si fa soprendere.

31′ – Destro alle stelle di Frara.

24′ – Paganini straripante, grande giocata del classe ’93: la palla poi arriva a Dionisi che prova a colpire a giro di destro, palla che sfila sul fondo.

19′ – Ancora in difficoltà il Citta, che nonostante le tre punte non riesce a creare un granchè.

11′ – Ci prova Paganini, servito bene da Dionisi, conclusione e bella parata di Valentini.

9′ – Cambio per il Cittadella, dentro Gerardi e fuori Minesso. Foscarini prova a mettere il turbo.

3′ – Frosinone galvanizzato, progressione di Paganini in area, il giocatore cade ma non c’è fallo.

1′ – GOL DEL FROSINONE, Ciofani stacca di testa sul cross dalla destra, Valentini prova a tuffarsi ma la palla si insacca. Padroni di casa in vantaggio.

1′ – Ripartiti

PRIMO TEMPO:

45′ – Fine primo tempo, equlibrato fin qui.

45′ – Corner di Dionisi, tocco di Ciofani. Palla di poco fuori, è l’ultima azione.

43′ – Dionisi prova il destro a giro a sorprendere Valentini, la sfera però non prende la giusta traiettoria.

41′ – Punzione di Gucher, direttamente in porta. Valentini para a terra. Conclusione insidiosa che buca la barriera.

33′ – Ammonito Busellato, l’arbitro lo scambia per Rigoni. Allibito il centrocampista che, effettivamente, non ha fatto nulla.

24′ – Ancora Sgrigna! il fantasista avanza sulla sinistra e viene fermato da Schiavi. Buon Cittadella fin qui.

24′ – E’ Sgrigna adesso a cercare di battere Zappino, il portiere del Frosinone para non senza difficoltà

23′ – Che occasione per il Cittadella! Sgrigna serve Minesso dentro l’area che in allungo con il sinistro non riesce a battere Zappino che respinge con i piedi.

22′ – Dionisi supera De Leidi (forse con una spinta) e conclude in porta. Para Valentini

20′ – Partita che in questo frangente si concentra soprattutto nella zona della metà campo.

12′ – Destro di Ciofani! Valentini tocca la palla e Scaglia spazza via. Brividi per la difesa granata!

11′ – Ancora una conclusione in porta, è Sgrigna che prova il tiraccio da fuori, ma la mira è sballata. Qualche faccia perplessa da parte dei compagni di squadra.

10′ – Minesso va via a Zanon sulla sinistra, serve Coralli che però spreca tutto con una conclusione horror.

5′ – Tentativo di Sgrigna che conclude ma “apre” troppo la conclusione, palla a lato.

4′ – Altro tentativo di Soddimo che questa volta calcia direttamente in porta, la difesa “mura” la conclusione dell’esterno.

4′ – Ripartenza del Citta con Sgrigna, Busellato prova la conclusione ma Zappino para.

3′ – Soddimo derve Ciofani sulla destra, cross in mezzo ma nulla di fatto

1′ – Partiti!

PRE-PARTITA:

Foscarini ripropone il 4-4-2, ma più prudente rispetto l’ultima gara. Pecorini esterno sinistro, Minesso a destra. Gerardi va in panchina, insieme a Pellizzer: per il capitano un’altra bocciatura.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy