Finisce 1-1 l’amichevole col Mestre

Finisce 1-1 l’amichevole col Mestre

Finisce in parità l’amichevole di metà settimana tra il Cittadella e il Mestre, neopromosso in serie D dopo aver acquisito i diritti dell’Union Pro. Il test del “Tombolato” serviva a mister Venturato per avere indicazioni in vista del secondo turno di Coppa Italia Tim Cup, che domenica alle 19 vedrà i granata ospiti del Teramo (per la sfida è stato designato l’arbitro La Penna di Roma).

Tutte nelle ripresa le reti, con gli “orange” di Checco Feltrin che hanno dimostrato di aver costruito una squadra capace di dire la sua nel prossimo torneo di serie D e che si sono portati avanti al 53′, col il penalty realizzato da Busetto. Nel finale di gara, i padroni di casa hanno quindi rimesso i conti in equilibrio grazie a Minesso, che a 5′ dal termine ha impattato con un’incornata sotto misura.

Questo il tabellino della gara:

CITTADELLA: Vaccarecci (40′ st Mattiuzzi), Cappelletti, Scaglia (22′ st Pellizzer), Signorini (1′ st De Leidi), Donazzan (32′ st Benedetti); Amato, Lora (16′ st Paolucci), Bobb, Busellato (22′ st Minesso); Yallow (14′ st Bizzotto), Gerardi.

Allenatore: Roberto Venturato.

MESTRE: Cont Zanotti, Colli (1′ st Nobile), Di Fusco (22′ st Tasca), Busetto (22′ st Marcato), Zanette, Niero (22′ st Maggio), Episcopo (22′ st Cecconello), Bedin, Ferrari (1′ st Gerini), Casarotto (1′ st Chiaro), Reggio (1′ st Bonaldi).

A disposizione: Torresan.

Allenatore: Francesco Feltrin.

MARCATORI: 8′ st Busetto (rigore), 40′ st Minesso.

ARBITRO: Candeo di Este, assistenti Zancanaro e Tribelli.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy