Foscarini: “Media punti impressionante, ma ci siamo svegliati tardi”

Foscarini: “Media punti impressionante, ma ci siamo svegliati tardi”

Abbiamo vinto la prima di cinque battaglie. A Trapani è arrivata una vittoria determinante. Sono orgoglioso di quanto siamo riusciti a fare in questi ultimi due mesi». Claudio Foscarini non si nasconde ed esalta i meriti del suo Cittadella, capace di espugnare anche il Provinciale di Trapani. «Stiamo realizzando un’impresa», osserva l’allenatore del Citta. «Abbiamo recuperato tantissimi punti e stiamo tenendo una media impressionante, da playoff. Ci siamo svegliati forse tardi, ma meglio tardi che mai. Ora il calendario non è per nulla facile, perché Palermo a parte, affronteremo nelle ultime giornate tutte squadre che hanno ancora qualcosa da chiedere al campionato». Altro capolavoro tattico per l’allenatore granata. «Sapevamo come avrebbe giocato il Trapani e che non dovevamo concedere spazi. Primi 15-20 minuti a parte, abbiamo giocato come volevamo. Dopo il rigore e una partenza in sordina siamo riusciti a guadagnare metri e a imporci. Djuric ci ha dato ancora una grossa mano come ce l’ha data da quando è arrivato a gennaio. Ci ha dato fisicità e siamo contenti di averlo preso dal Trapani. Lui e gli altri acquisti di gennaio hanno portato esperienza e fisicità che servono in serie B»

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy