Foscarini non ci sta: “Penalizzati dall’arbitraggio”

Foscarini non ci sta: “Penalizzati dall’arbitraggio”

Non va giù a mister Claudio Foscarini la sconfitta del San Nicola contro il Bari. Una sconfitta viziata da alcune decisioni arbitrali quantomeno discutibili, che hanno penalizzato il Cittadella. «La punizione che ha portato al gol barese non c’era», commenta l’allenatore del Citta. «Su Djuric poi non è stato fischiato un fallo in tutta la partita. Su di lui c’era anche un rigore. Ci sono stati degli episodi sfavorevoli che hanno rotto l’equilibrio del match. Non c’è stata un metro di giudizio equo tra i falli subiti e quelli concessi agli avversari». Quella del San Nicola è stata una beffa per i granata. «Siamo tutti molto delusi», osserva Foscarini. «Credo che avremmo meritato certamente di più. Un pareggio sarebbe stato strameritato. La squadra ha tuttavia dimostrato di essere viva». Gara a due volti. «Nel primo tempo abbiamo avuto 2-3 occasioni da gol. Nella ripresa invece il Bari ha alzato il baricentro e ha creato qualche pericolo. Il secondo tempo è stato però nervoso». È stato un Cittadella comunque senza paura quello ammirato a Bari. «Abbiamo giocato con personalità. Il Cittadella riesce sempre ad esprimersi al meglio di fronte a platee come quella di ieri. Le oltre 35 mila persone sugli spalti ci hanno dato uno stimolo in più». Nonostante la sconfitta la salvezza rimane alla portata dei granata. «Il ko del San Nicola non cambia nulla», analizza l’allenatore del Citta. «Sapevamo che avremmo comunque dovuto vincere con l’Empoli. Non sarà facile, ma ieri la squadra mi ha dato segnali importanti. Il Cittadella del primo tempo ha disputato una grande partita, che non può che darmi fiducia in vista della gara di domenica prossima con i toscani». Con l’Empoli ad un euro. Si sono aperte ieri le prevendite per la gara di domenica sera al Tombolato contro l’Empoli (ore 20.30). Come già accaduto contro Varese e Palermo, anche con i toscani il biglietto di Gradinata Est sarà in vendita ad un solo euro. Fissato ad un euro anche l’ingresso in Curva Nord Ospiti. Sarà possibile acquistare i tagliandi per Cittadella tramite il circuito Ticketone fino alle 20.30 di sabato, oppure tutti i giorni, sabato compreso, presso la sede sociale situata in via Ca’ Dai Pase con orari 9-12.30 e 15.00-18.30. Nella serata di domenica i botteghini saranno aperti dalle 18.30. La società granata consiglia di acquistare il tagliando in prevendita per evitare le code ai botteghini il giorno stesso della partita.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy