Foscarini: “Risultato pesante. Ora pensiamo al campionato”. Gabrielli: “Ringrazio i tifosi. Spero di rivederli al Tombolato”

Foscarini: “Risultato pesante. Ora pensiamo al campionato”. Gabrielli: “Ringrazio i tifosi. Spero di rivederli al Tombolato”

Segui live le interviste post partita tra Inter e Cittadella!

Gabrielli:”Finchè eravamo in parità numerica ce la siamo giocata. Purtroppo l’espulsione ci ha condizionato molto. Per noi era già una vittoria arrivare qui. Ho visto un grande seguito di pubblico, spero che gli stessi tifosi ci saranno anche allo stadio. Mi piacerebbe che si superasse il record di abbonati.”

Paolucci: “Dopo l’espulsione era difficile. Abbiano cercato di contenere, ma abbiamo fatto degli errori. Dobbiano cercare di giocarcela bene anche se siamo sotto di un uomo. Da domani torneremo a lavorare per prepararci al meglio per l’inizio del campionato”

Foscarini:”è stato un risultato pesante. L’ episodio dell’espulsione è stata determinante. E prima la squadra stava bene in campo. Qualche giocatore magari è stato penalizzato dall’emozione. Pecorini? Mi è sembrato un po eccessivo il rosso. Se magari fosse successo a noi non so se l’arbitro avesse fischiato. Sono convinto che la maggior parte dei giocatori non l’abbiano presa sottomano. Non ho visto un cattivo approccio, piuttosto troppa emotività. Ora chiudiamo la parentesi della coppa italia e iniziamo a pensare al campionato. Pierobon? Mi sarebbe piaciuto farlo giocare, ma ho avuto diversi giocatori con i crampi.

Pellizzer:”Poteva andare meglio, siamo stati sfortunati. Potevamo fare di più, anche se magari la partita sarebbe finita alla stessa maniera. Avremmo potuto fare meglio dopo il gol, essere più aggressivi. Ma purtroppo è andata cosi. La fascia di capitano? Entrare a San Siro con la fascia da capitano è una cosa bellissima. Mi ricorderò sempre di questo momento.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy