Il Citta riscopre Bellazzini, per Gabbiadini c’è già  la fila

Il Citta riscopre Bellazzini, per Gabbiadini c’è già  la fila

Commenta per primo!

Gioca ovunque: ala destra, mediano in un centrocampo a tre, dietro alle punte o sulla sinistra. Tommaso Bellazzini sta rivivendo un bel momento, dopo i dissapori con il tecnico Foscarini e un paio di non convocazioni. E’ tornato a essere decisivo. Come nell’ultimo successo, il 4-1 sulla Triestina che lo ha visto salire sulla cattedra con assist e corsa. «Stiamo bene e rispecchio il bel momento della squadra – dice. Con il Crotone non c’è bisogno di dirlo: altro scontro diretto (entrambe a 22 punti, ndr), ma siamo carichi e abbiamo ripreso fiducia e serenità. Consci dei nostri mezzi, possiamo fare bene con tutti. Per assurdo – prosegue – l’iniezione di fiducia ci era arrivata dopo il derby perso. Per quanto mi riguarda rivedo lo stesso spirito dell’anno scorso. La salvezza, se continuiamo così, arriverà presto».

Si avvicina il mercato. Il dg Stefano Marchetti sta sbirciando per eventuali rinforzi (in difesa e in attacco, se Nassi non si riprende). Altrettanto fanno le altre in casa granata. La Juve infatti sta monitorando Gabbiadini. In comproprietà tra Citta e Atalanta, il dg bianconero Marotta lo tiene in grande considerazione. Ma non è l’unico. Sull’azzurrino ci sarebbero anche Parma, Chievo e Aston Villa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy