Il Cittadella non ce l’ha fatta: respinto il ricorso contro la squalifica di Cordaz

Il Cittadella non ce l’ha fatta: respinto il ricorso contro la squalifica di Cordaz

Era difficile, ma il Cittadella ci credeva: “C’è sembrata un’espulsione ingiusta, ci faremo sentire e confidiamo in un annullamento della squalifica a Cordaz”, così si era espresso martedì sera il dg Stefano Marchetti durante la puntata di PadovaSport. Oggi la Corte di Giustizia Federale ha respinto il ricorso della società granata dichiarandolo inammissibile. Questo il comunicato: “Ricorso con richiesta di procedimento d’urgenza A.S. CITTADELLA avverso decisioni merito gara Cittadella/Novara del 28.3.2013 (Decisione del Giudice Sportivo presso la Lega Nazionale Professionisti Serie B – Com. Uff. n. 92 del 29.3.2013) INAMMISSIBILE”. Domani dunque ci sarà Andrea Pierobon a difendere i pali del Cittadella nel derby contro il Vicenza.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy