L’ex Cittadella Biraghi attacca l’Inter: “Si sono comportati male con me”

L’ex Cittadella Biraghi attacca l’Inter: “Si sono comportati male con me”

Commenta per primo!

Nel complicato avvio di stagione del Catania la nota più positiva è rappresentata senza dubbio daCristiano Biraghi, terzino arrivato dal Cittadella, che nelle ultime settimane si è conquistato la maglia da titolare e la fiducia di mister Maran. Il giovane dell’Under21 attraverso le colonne deLa Gazzetta dello Sport parla della rivalità con l’argentino Monzon per un posto da titolare definendola “leale” e dell’obiettivo salvezza che, a suo dire, passa inderogabilmente “dalle partite casalinghe”. Chiosa anche sul suo futuro personale, in mano al Cittadella e all’Inter, le due società che detengono la comproprietà del suo cartellino: “I nerazzurri si sono comportati male con me, ma sono ancora in comproprietà Parleremo entro giugno. Sono dispiaciuto ma rimarrò tifoso nerazzurro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy