L’ex Cittadella Schiavon: “Che calore i tifosi dell’Avellino”

L’ex Cittadella Schiavon: “Che calore i tifosi dell’Avellino”

Commenta per primo!

Lo scorso anno, con la maglia del Cittadella ha disputato un’ottima stagione, e quest’anno sta ben figurando con la maglia dell’Avellino, anche se siamo solo alle battute iniziali: stiamo parlando di Eros Schiavon, centrocampista classe 1983. Il giocatore, intervenuto in una trasmissione locale, ha parlato del grande apporto che dà il pubblico avellinese alle gare dei biancoverdi: “Sono poco abituato a giocare in campi caldi. Domenica, però, si è avvertito davvero tanto il calore dei tifosi e questo aiuta a dare il massimo. E’ una marcia in più avere un pubblico da 10.000 spettatori che ti sostiene. Il mister in settimana aveva preparato benissimo la gara. Siamo stati bravi a sfruttare lo schema su calcio piazzato provato in allenamento.Al mio arrivo ad Avellino ho trovato un gruppo davvero molto forte ed unito e questa è una componente indispensabile in Serie B”. Ecco quali sono gli obiettivi della squadra irpina: “Non mi pongo traguardi, cerco di guardare partita dopo partita. Alla fine tireremo le somme”. La sua posizione in campo: “Posso giocare in ogni ruolo del centrocampo e in ogni modulo. Non ho problemi ad aiutare la squadra anche in fase difensiva, del resto il compito di supportare tutti i reparti spetta per natura ai centrocampisti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy