L’ex Di Nardo: “Ho parlato con Cuffa, si soffre a stare fuori”

L’ex Di Nardo: “Ho parlato con Cuffa, si soffre a stare fuori”

Commenta per primo!

Totò Di Nardo ha ricominciato lunedì ad allenarsi con il pallone, come annunciato da Claudio Foscarini durante la diretta di PadovaSport. Il derby però lo guarderà dalla tribuna: “Sento spesso Cuffa, anche lui non vede l’ora di tornare in campo – ha detto l’attaccante, che ora veste la maglia granata, in un’intervista a Il Mattino – si soffre tantissimo a stare fuori, ma non perchè voglia dimostare chissà cosa. Tornare in un campo dove ho provato emozioni fa sempre piacere”. Poi una battuta sul passato: “Il direttore (Foschi, ndr) ha fatto la sua scelta e sinceramente, se il Padova arrivasse in serie A, un po’ di merito sarebbe anche mio, visto che ho contribuito a riportarlo in B dopo anni. Avrei voluto rimanere e dare ancora molto per quella maglia. Ma una volta uscito il nome Cittadella, non ci ho pensato su due volte”. Come finisce il derby? “Abbiamo buone possibilità. Questo è un momento in cui è fondamentale fare punti, che siano tre o uno va bene”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy