LIVE Cittadella-Reggina: 3-2 Fine partita

LIVE Cittadella-Reggina: 3-2 Fine partita

Commenta per primo!

 

CITTADELLA (4-3-3)  Cordaz 6.5; Martinelli 6.5, Pellizzer 6, Gorini 5.5, Marchesan 5.5; Vitofrancesco 6 (12′ s.t. Bellazzini 6.5), Busellato 6 (27′ Branzani 6), Schiavon 6; Job 6.5 (12′ s.t. Di Carmine 7), Maah 7.5, Di Roberto 6. A disp.: Pierobon, Scardina, Martignago, Carra. ALL.  Foscarini 7.

REGGINA (4-3-3)  Marino P. 6; Colombo 5.5, Emerson 6, Cosenza 6, Rizzato 6; Rizzo 6, Missiroli 5.5 (31′ s.t. Sarno s.v.), Castiglia 6; Ragusa 6.5, Ceravolo 6.5 (24′ s.t. Marino A. 5.5), Campagnacci 6 (24′ s.t. Bonazzoli 5). A disp.: Kovacsik, Barillà, Bini, De Rose. ALL.  Breda 5.

ARBITRO:  Giacomelli 6.5 di Trieste.

RECUPERI: 1′ p.t.; 4′ s.t.

ASSISTENTI DI LINEA:  Manna 6.5 d’Isernia e Bolano 6.5 di Livorno.

QUARTO UOMO:  Bietolini 6.5 di Firenze.

MARCATORI: 4′ p.t. rig. Di Roberto (C), 26′ p.t. Rizzo (R); 9′ s.t. Campagnacci (R), 13′ s.t. Maah (C), 40′ s.t. Di Carmine (C).

NOTE: 2000 spettatori per un incasso totale di euro 10.304,37

Dopo un tiro centrale di Ragusa per i calabresi, subito in rete al 4′ la formazione di Foscarini con un rigore di Di Roberto (fallo netto di mano di Rizzo su tiro di Schiavon). Reggina in difficoltà e Cittadella che comincia bene.

Pareggio meritato di Rizzo con un diagonale velenoso per i calabresi su assist dal fondo di Ceravolo. Subito dopo Campagnacci sfiora il raddoppio. Citta in affanno.

La Reggina sempre molto pericolosa avanti con il tridente Ragusa-Ceravolo-Campagnacci. Il Citta, costretto sulle difensive, preferisce giocare di rimessa, come con un tiro alto sulla traversa al 42′ di Vitofrancesco tra ii più attivi. I granata si svegliano a fine primo tempo con le folate offensive di Maah, ma non basta per trovare il gol. Due ammoniti per la Reggina (Rizzo in occasione del rigore e Castiglia nel finale).

Così il primo tempo finisce uno a uno.

Secondo tempo equilibrato con entrambe le squadre votate all’attacco per vincere la partita.

L’occasione più ghiotta capita al 5′ sui piedi di Maah, che colpisce debolmente nell’area piccola sul cross di Job dalla sinistra.

Dal possibile due a uno per il Citta arriva la doccia fredda con la rete di Campagnacci in mischia dopo una respinta corta della difesa granata. Foscarini mette dentro Bellazzini e Di Carmine per Job e Vitofrancesco.

Pareggio del Citta con una bella girata di Maah al 13′ su cross di Bellazzini dalla destra.

Girandoli di cambi per la Reggina, che tenta di vincere la gara con la carta Bonazzoli.

Contropiede letale del Citta con la rete di Di Carmine su assist di Maah a cinque minuti dalla fine per il tre a due.

La Reggina ci prova fino alla fine, ma non riesce a sfondare la retroguardia granata.

Vittoria meritata del Cittadella, che finalmente sfata il tabù “Tombolato” e torna a vincere dopo quasi due mesi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy