Mercato Cittadella, Pugliese vorrebbe rimanere. Piace Cinaglia

Mercato Cittadella, Pugliese vorrebbe rimanere. Piace Cinaglia

In tre in attesa di una risposta. Riccardo Colombo, Daniele Di Donato e Giuseppe Pugliese aspettano di conoscere se il loro futuro sarà ancora a tinte granata del Cittadella. I primi giorni della prossima settimana saranno quelli decisivi e qualche speranza di permanenza ha cominciato a prevalere nelle ultime ore. Giuseppe Pugliese, uno dei tre in stand by, non vede l’ora di ricevere la telefonata del dg Stefano Marchetti per rituffarsi volentiere in una nuova stagione. «Ho sentito il Direttore ad inizio settimana», afferma il terzino sinistro ex Verona. «Mi ha detto che mi avrebbe fatto sapere le sue intenzioni. Sono qui che aspetto fiducioso. Credo che entro i primi giorni della prossima settimana qualcosa si saprà. Per ora il Cittadella è la mia unica opzione. Non mi sto guardando in giro, perchè voglio restare a Cittadella e dimostrare tutto il mio valore. La passata stagione ho fatto un po’ di fatica a causa dell’infortunio che mi portavo dietro dai tempi del Verona. Quest’anno sono sicuro che potrei fare meglio, anche perchè avrei l’opportunità di svolgere l’intera preparazione». Sul fronte mercato è sempre vicino (si stanno limando solamente i dettagli) il ritorno di Nicola Rigoni dal Chievo. Probabile anche l’arrivo dell’esterno Schenetti dal Como e del terzino D’Ambrosio dal Lecce. Perez-Ascoli si può fare.

Il Cittadella ha aperto nelle ultime ore un asse con il Chievo, che potrebbe portare all’approdo sotto le Mura di due talenti della Primavera clivense, freschi campioni d’Italia. Si tratta del centrale difensivo Kevin Magri e del centrocampista Maodo Malick Mabaye. A proposito di giovani, piace anche il difensore della Primavera del Torino Davide Cinaglia. Occhi anche sul centrocampista della Salernitana Alessandro Volpe, su cui c’è anche il Perugia.

Alla fine Raffaele Di Gennaro resta in serie B. L’ex portiere del Cittadella, che a giugno ha fatto ritorno all’Inter dopo l’annata trascorsa in prestito sotto le Mura, si è accasato ieri al Latina. L’estremo difensore approda nel Lazio in prestito con diritto di riscatto da parte del Latina e di contoriscatto per l’Inter.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy