Mercato: il giovane Bortoluz al Toro, Kupisz a Brescia

Mercato: il giovane Bortoluz al Toro, Kupisz a Brescia

Ufficializzato Roberto Venturato come nuovo tecnico, in casa granata è ora la rosa da ricostruire il tema dominante. In attesa di confrontarsi col neoallenatore, per capirne desideri ed esigenze, in base all’idea di gioco che il mister vorrà adottare, il dg Marchetti ha concluso un’operazione in uscita che potrebbe rivelarsi parecchio fruttuosa in ottica futura. 

Nelle ultime ore si è infatti concretizzato il passaggio al Torino della punta Elia Bortoluz, classe 1997, protagonista nella stagione appena conclusa con la formazione Primavera guidata da Giulio Giacomin. Ben dotato sia fisicamente che tecnicamente, Bortoluz nei mesi scorsi aveva già partecipato in prova a un torneo con la squadra Berretti torinese. Ora andrà a ricoprire il ruolo di prima punta nell’undici piemontese, da poco laureatosi campione d’Italia, compiendo lo stesso percorso dal granata cittadellese a quello torinista che già in passato ha portato bene ad alcuni suoi predecessori, tra i quali va ricordato il difensore Rubin. 

Era invece un elemento della prima squadra di Foscarini – probabilmente il migliore della seconda parte di stagione – il polacco Tomasz Kupisz, tornato per fine prestito al Chievo Verona. I clievensi hanno però provveduto a trasferire un’altra volta, sempre con formula temporanea, il centrocampista classe ’90, che si è accasato al Brescia, speranzoso nel ripescaggio in serie B.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy