Cittadella, 15 reti nell’amichevole-festa con la Fontanivese

Cittadella, 15 reti nell’amichevole-festa con la Fontanivese

Commenta per primo!

Festa doppia nell’amichevole che si è disputata ieri al Tombolato fra il Cittadella e la Fontanivese San Giorgio. Gli ospiti hanno festeggiato la promozione in Prima Categoria in quanto vincitori della Coppa Veneto, mentre la squadra di Roberto Venturato, già matematicamente in serie B, ha svolto una sgambata in vista dell’ultima partita di campionato al Tombolato, sabato con la Cremonese.
Sorprendente la promozione della Fontanivese, che da due anni ha avviato un progetto che si sta rivelando vincente con il primo posto nello scorso campionato in Terza Categoria e il secondo quest’anno in Seconda Categoria. La società presieduta da Odone Zorzo, con Erminio Lorenzin vice, Marcello Filippin segretario e un compatto direttivo, ha trovato nel tecnico Lorenzo Torresan il timoniere ideale per guidare un gruppo di motivati giocatori. Inoltre la crescita di un valido settore giovanile rappresenta il fiore all’occhiello del sodalizio fontanivese. Non a caso da quest’anno la Fontanivese San Giorgio è una delle società affiliate al Cittadella.
Mentre Torresan ha schierato in campo la formazione titolare, Roberto Venturato ha colto questa opportunità per far giocare coloro che sono stati impiegati di meno nell’ultimo periodo. Scontato il risultato (15-1) considerando la differenza di categoria e tasso tecnico, ma la partita è stata piacevole e ha divertito il buon numero di appassionati presenti in tribuna.
Nel primo tempo Iori ha orchestrato le danze a centrocampo con Sgrigna e Coralli che si sono esibiti in giocate strappa-applausi. Proprio il trequartista romano è stato il mattatore con quattro reti personali e numerosi assist. Bene anche Coralli, autore di una doppietta e sempre una spina nel fianco della difesa avversaria. Nella ripresa si sono messi in luce Bizzotto (guizzante dopo la recente contrattura) con due gol. Stesso bottino per Emiliano Bonazzoli, in rete di testa su cross perfetto di Sgrigna e poi con un destro potente da dentro l’area.
Due le marcature per la Fontanivese, la prima grazie a Lago dopo uno scambio in velocità con Moretto, la seconda con Peto, ma è stato uno sfortunato autogol. (da Il Gazzettino)

Cittadella-Fontanivese 15-1

Reti p.t.: Sgrigna, Jallow, Sgrigna, Coralli, Zaccagni, Coralli; s.t.: Sgrigna, Sgrigna, Bizzotto, Bonazzoli, Xamin, Bonazzoli, Lago (F), Paolucci, Bizzotto, aut. Peto.

Cittadella primo tempo (4-3-1-2): Vaccarecci, Nava, De Leidi, Donazzan, Cappelletti; Iori, Zaccagni, Minesso; Sgrigna; Coralli, Jallow.

Cittadella secondo tempo (4-3-1-2): Vaccarecci, Nava (20’Salvi), De Leidi, Pascali, Amato; Paolucci, Schenetti, Minesso (20’ Xamin); Sgrigna (20’ Chiaretti); Bizzotto, Bonazzoli.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy