Cittadella-Carpi, Venturato soddisfatto: “Partita positiva, contento della prestazione fatta”

Cittadella-Carpi, Venturato soddisfatto: “Partita positiva, contento della prestazione fatta”

di Marco Lorenzin

Ecco le parole dei protagonisti dalla Sala Stampa del Tombolato al termine di Cittadella-Carpi, partita vinta per 3-1 dagli uomini di Venturato che tornano quindi ad ottenere i tre punti rilanciandosi in zona Playoff.

Venturato: “Abbiamo giocato molto bene, e la vittoria è meritata. Il fatto di aver segnato tre gol ci gratifica, dopo un periodo difficile a livello di risultati: oggi dobbiamo essere contenti della prestazione fatta senza se e senza ma. Sul 2-1 siamo stati bravi subito a riorganizzarci e a tornare a macinare gioco. Faccio i complimenti a tutti per il grande lavoro fatto. Ora i punti contano tanto per tutti, bisogna essere bravi a ripartire subito perché sabato abbiamo un’altra partita difficile. Molto contento per Panico, che sta lavorando molto bene e con grande applicazione e si meritava questo gol. Il Carpi era una squadra ostica, brava a chiudersi e siamo stati bravi dopo un inizio non positivo a interpretare bene la partita e a creare molte occasioni da gol. Partita molto positiva”.

Castori (all. Carpi): “Abbiamo regalato il primo e il terzo gol, non si tratta di stanchezza o altro ma di nostre disattenzioni. Abbiamo fatto un passo indietro sotto questo aspetto e quindi non c’è molto da dire dal lato tattico o fisico. Una squadra che deve salvarsi non può permettersi di fare questi errori ed è per questo che sono molto arrabbiato. Abbiamo bisogno di tempo per amalgamare i nuovi, ed anche questo è un aspetto su cui dobbiamo lavorare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy