Cittadella, Coralli tratta con la Lucchese. Accordo possibile

Cittadella, Coralli tratta con la Lucchese. Accordo possibile

Claudio Coralli è vicino alla Lucchese. Il Cittadella non lo confermerà per la serie B, ma lui vuole continuare a giocare. Il ritorno in Toscana, sponda Lucca, è al momento l’ipotesi più concreta: «Obbedio (ds della Lucchese, ndr) ha interpellato il mio procuratore per capire se ci sarebbe stata una mia disponibilità a venire a Lucca – ha detto Coralli, intervistato da Il Mattino – Sarei molto contento di poterlo fare, ma prima, per correttezza, voglio parlare con il Cittadella. Mi è anche stata ventilata la possibilità di un ruolo da dirigente nella società granata, tuttavia, per il momento, non mi vedo in altra posizione che non sia quella del calciatore. Se non sarà possibile giocare un’altra stagione con il Citta, allora potrò sedermi al tavolo con altre squadre. Una cosa è certa: io non voglio aspettare più di tanto per prendere una decisione e mi do la scadenza del 10 luglio, visto che in qualsiasi caso vorrei iniziare la preparazione dal primo giorno di ritiro».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy